In seconda divisione il dominio delle ragazze della VolleyUp Acquaviva

Le ragazze_della_Seconda_Divisione_prime_in_classifica

 


Seconda sconfitta consecutiva, invece, per gli uomini della VolleyUp & Barbanera

C’è una squadra che domina domenica dopo domenica e che ha intenzione di ammazzare il proprio campionato. Quella squadra è la Seconda Divisione femminile della VolleyUp Acquaviva, protagonista assoluta del raggruppamento D con un ruolino di marcia che, definire impressionante, è semplicemente riduttivo. Cinque gare disputate ed altrettanti successi ottenuti, 15 set vinti e solamente uno perso, e naturalmente primo posto solitario in classifica. Nell’ultimo turno le ragazze terribili di mister Enzo Antelmi hanno inflitto un altro pesante 3-0 questa volta ai danni del Revolution Turi: dopo aver “passeggiato” nei primi due set (25-13 / 25-16) la VolleyUp ha dovuto stringere i denti solo nel terzo parziale (26-24), dando prova non solo di importanti doti tecniche, ma anche di una spiccata capacità di soffrire e lottare. Adesso, però, c’è la vera prova del nove, la gara in cui il sestetto acquavivese dovrà affrontare l’unica vera insidia di questo torneo, ovvero le cugine della Uisp ’80 & Dolci d’Autore Putignano attualmente al secondo posto con due lunghezze di distacco. Si gioca sabato prossimo in casa alle 18,00.

Seconda sconfitta_per_gli_uomini

Perde ancora, invece, ed è la seconda sconfitta di fila, la formazione maschile della VolleyUp & Barbanera. Nella quinta giornata del campionato di Seconda Divisione i ragazzi guidati in panchina da Donato Eramo devono arrendersi alla capolista Volley Cassano per 3 set a 0. Anche i punteggi dei tre parziali confermano la superiorità dei padroni di casa (25-16 / 25-16 / 25-14) ed il momento di lieve appannamento dei nostri atleti, che scendono al quarto posto in classifica, superati anche da Giovinazzo e Bitonto. Proprio con il Volley Bitonto c’è l’occasione per riscattarsi: appuntamento domenica alle 17,00 al palazzetto Tommaso Valeriano.

A livello giovanile, infine, grande soddisfazione per le piccole libellule che prendono parte al Trofeo Junior, bravissime ad imporsi a domicilio sul campo della Zenit Putignano in un testa a testa che ha lasciato tantissimo entusiasmo in casa acquavivese. 3 set a 2 per il sestetto allenato da mister Giuseppe Addabbo che domani, giovedì 14 marzo, se la vedranno sul proprio campo con il Gioia primo in graduatoria.

 

Ufficio Stampa

VolleyUp Acquaviva