Martedì 21 Maggio 2019
   
Text Size

Volley serie C, Exploit casalingo della VolleyUp Acquaviva

Le nostre_libellule_e_tutta_la_dirigenza_VolleyUp


Terzo successo di fila per le nostre libellule, salvezza diretta a cinque punti

 

La tensione_sotto_rete_di_Trotti_e_TassiTerza vittoria consecutiva, ma questa è decisamente la più importante di tutte. Per tante buone ragioni: 1) perché il coefficiente di difficoltà della sfida contro il Potenza era sicuramente più alto rispetto alle partite vinte contro Mesagne e Sannicola; 2) perché era fortissima la voglia di riscattare la brutta sconfitta incassata all’andata contro una squadra oggettivamente inferiore sul piano della qualità; 3) perché questi tre punti consentono di accorciare ulteriormente la classifica in zona salvezza, dove adesso è di sole 5 lunghezze il distacco dall’ottavo posto, ovvero l’ultimo disponibile per ottenere la permanenza diretta senza passare dagli spareggi play-out.

Si fa_festa_a_fine_partitaL’avvio di gara della VolleyUp & Eulogic Acquaviva è stato a dir poco folgorante: infliggere al proprio avversario un durissimo 25-8 nel primo set non è roba da tutti i giorni. Più sofferto, ma anche spettacolare il secondo parziale, nel quale si è dovuti arrivare fino al 32-30 per assegnare il set alle libellule. Qualche fantasma della crisi patita nelle scorse settimane è riapparso nel terzo set, quando il Potenza ha avuto il merito di rientrare in partita (23-25), ma la VolleyUp ha rimesso subito la partita sui binari giusti chiudendo la contesa nel quarto ed ultimo parziale (25-14).

Il buon momento di forma non deve minimamente far vivere sugli allori capitan Forino e compagne: è vero che il peggio è alle spalle, ma è altrettanto vero che il sestetto acquavivese dovrà ancora lottare per raggiungere il suo obiettivo. Quel che manca, adesso, è il classico “colpaccio” contro una squadra di vertice, in modo anche da dare un segnale forte a tutte le dirette concorrenti per la salvezza. L’occasione ideale potrebbe essere l’incontro di domenica prossima, ancora in casa, ma stavolta contro un avversario di rango come il Barletta che insegue un piazzamento per i play-off.

CLASSIFICA DOPO 16 GIORNATE: Trani 45; Bisceglie 38; Bari 32; Bitonto e Tuglie 29; Barletta 28; Cutrofiano e Nardò 27; VolleyUp & Eulogic Acquaviva 22; Potenza e Taranto 19; Torre Santa Susanna 16; Mesagne 3; Sannicola 2.

 

Ufficio Stampa

VolleyUp & Eulogic Acquaviva

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI