Giovedì 26 Aprile 2018
   
Text Size

Vito Fresa: “Ci crediamo ancora nei playoff"

fresa

 

Attaccante che ha nella lotta e nel lavoro sporco in favore del resto della squadra i suoi punti di forza si ripromette di migliorarsi cercando di dare maggiore continuità alle sue prestazioni in campo.

Nel suo curriculum vanta numerose presenze in squadre di categoria, ultima la United Sly nella passata stagione.

Scheda di presentazione per la punta rossoblù Vito Fresa, grande estimatore del fuoriclasse svedese Zlatan Ibrahimovic.

Ciao Vito, in che squadre hai militato nelle passate stagioni ?

Gli scorsi anni, prima di approdare all’Atletico Acquaviva ho giocato a Giovinazzo, nel Barium, nel Sibillano, a Bitetto e l’anno scorso con la United Sly dopo una piccola permanenza in Basilicata.

In quale ruolo prediligi giocare e quali sono i tuoi punti di forza e i tuoi limiti da migliorare ?

Il mio ruolo è l’attaccante, i miei punti di forza consistono nel lottare per la squadra e fare tanto lavoro sporco per i miei compagni mentre devo cercare di migliorare nell’avere più continuità nelle prestazioni.

A chi ti ispiri come calciatore ?

Non mi ispiro a nessuno in particolare, mi piace tanto Zlatan Ibrahimovic.

La partita piu' bella e la piu' brutta della stagione

La partita più bella da protagonista in primis quella contro il San Marzano, in secondo luogo ricordo con piacere anche una vittoria contro il Corato per 2-1 quando giocavo nel Barium; la partita più brutta quella disputata contro il Palo.

Credi che ci siano ancora possibilità per raggiungere la zona playoff in questa stagione ?

Ci crediamo tutti e come ogni settimana ci impegniamo al massimo per mettere in atto tutto quello che il mister ci trasmette ma a volte degli episodi sfortunati, un campo da gioco particolare come quello di domenica ci puo’ penalizzare, noi comunque continueremo a lavorare e lottare fino alla fine.

Pensi che l'attuale classifica rispecchi l'andamento del campionato ? Chi vedi favorito per la promozione ?

La classifica è quella ma non ti nascondo che abbiamo perso davvero tanti e troppi punti per strada, se non avessimo fatto passi falsi forse avremmo parlato di ben altro adesso; per la vittoria del campionato credo possa spuntarla l’Apricena anche se il Don Uva che sta facendo un bel campionato puo’ essere un serio rivale da prendere in considerazione.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI