Giovedì 24 Maggio 2018
   
Text Size

Una settimana “agrodolce” per le ragazze della Volleyup & Eulogic Acquaviva

foto 1

foto 4

Una vittoria ed una sconfitta: è stata una settimana dal sapore agrodolce per le ragazze della VolleyUp & Eulogic, impegnate domenica scorsa davanti al pubblico di Acquaviva al cospetto del Bitritto Sportiva e mercoledì sera nel recupero della gara in trasferta contro il Monteiasi, non giocata dieci giorni prima per l’impraticabilità del campo di gioco della formazione tarantina.

Cominciamo dalle belle notizie e cioè dal successo ottenuto nel match domenicale contro il sestetto bitrittese, davanti alla solita numerosissima e calorosissima platea che ha affollato il palazzetto Tommaso Valeriano. Una buona gara quella disputata dal collettivo di mister Polignano, con spunti anche interessanti sul piano tecnico ed un’unica pecca: il calo di tensione che ha permesso alla squadra ospite di aggiudicarsi il secondo set (19-25). Tutto liscio, invece, negli altri tre parziali, nei quali le atlete di casa hanno mostrato una superiorità incontestabile, certificata anche dai punteggi piuttosto larghi con cui hanno saputo imporsi (25-13 nel primo set, addirittura 25-10 nel terzo, ed infine il 25-18 del quarto ed ultimo set).

foto 2


Tre punti preziosi per archiviare l’ottava meraviglia stagionale della VolleyUp e che davano speranza di poter agganciare il terzo posto in classifica, se non fosse stato per il passo falso di Monteiasi (oggi potevamo essere a quota 27 a pari punti con l’Ostuni Città Bianca Volley). Una scalata in graduatoria frenata purtroppo dal netto 3-0 rimediato nella partita giocata tre giorni dopo in terra tarantina, dove capitan Miale e compagne non sono apparse affatto brillanti come loro consuetudine. Capita a tutti qualche passaggio a vuoto, nessun problema ad ammettere di aver perso meritatamente (25-15, 27-25, 25-13 per le padrone di casa) ma, senza voler accampare scusanti, non possiamo non evidenziare il disagio di dover giocare in trasferta un incontro infrasettimanale - per altro alle 20,30! - per recuperare una gara rinviata non certo a causa nostra, e con una condizione psicologica assolutamente sfavorevole visto il trattamento riservatoci in Federazione (probabilmente in altri casi si sarebbe assegnata la vittoria a tavolino).


foto 4Detto questo, testa bassa e pedalare. Riprendiamo a lavorare duramente in allenamento per prepararci al meglio alla sfida che ci aspetta sabato sera sul difficile campo di Santeramo contro “Esperienza Made in Italy”, altra squadra che viaggia a metà classifica e che non nasconde le sue ambizioni.

CLASSIFICA: Real Volley Conversano e Tecnova Volley Gioia 32; Ostuni Città Bianca Volley 27; Centro Storico Locorotondo 25; VolleyUp & Eulogic Acquaviva 24; New Volley Gioia 19; New Volley Polignano 18; Orchidea Monteiasi e Santeramo Esperienza Made in Italy 17; Casamassima Maxima Volley 13; Bitritto Sportiva 12; Bari Volley Eagles 11; Apulia Monopoli 3; Pallavolo Martina 2.

 

Ufficio Stampa

VolleyUp & Eulogic Acquaviva

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI