Martedì 21 Novembre 2017
   
Text Size

Volleyup&Eulogic, primo successo per le nostre libellule

VolleyUp 1


Grande prova delle ragazze acquavivesi contro il forte Ostuni

 

VolleyUp 2Bisognava solo pazientare un po’ e continuare ad aver fiducia, perché le qualità non mancano e il gruppo è sempre rimasto compatto. Con queste premesse risulta facilissimo raccontare la splendida vittoria ottenuta domenica scorsa dalle ragazze della VolleyUp & Eulogic Acquaviva, la prima – speriamo di una lunga serie – nel campionato di serie “D” femminile. E non si tratta di un successo di poco conto, in quanto il collettivo di mister Polignano ha deciso di sbloccarsi proprio contro la capolista di turno, il Città Bianca Volley Ostuni che, a causa di questa sconfitta, perde il primato in classifica.

Eppure, al termine del primo set sembra la solita gara maledetta, una prestazione da “vorrei ma non posso” con quell’atteggiamento a volte troppo timoroso che spesso ha caratterizzato le partite delle nostre libellule in questo primo scorcio di stagione. Fortunatamente, dal secondo parziale in poi è finalmente arrivato quello scossone che ci si aspettava da qualche settimana. Il sestetto VolleyUp si è scrollato di dosso tutte le sue paure e ha sfoderato una prova maiuscola sul piano della furia agonistica e della concentrazione, concedendo davvero pochissimo ad un avversario considerato tra i più forti del girone. 25-20, 25-21 e addirittura 25-16 nei tre set successivi, a conferma del fatto che il rodaggio della squadra targata Eulogic è a buon punto e che, da qui in poi, l’annata pallavolistica acquavivese può solo migliorare. Speriamo di poter sorridere anche al termine del prossimo match, il quinto in programma in questo torneo per la VolleyUp: si scenderà in campo sabato prossimo 11 novembre sul parquet di un’altra grande favorita, il New Volley Polignano che attualmente occupa la seconda posizione.

CLASSIFICA: Real Volley Conversano 11; New Volley Polignano e Centro Storico Locorotondo 10; Città Bianca Volley Ostuni, Tecnova Gioia del Colle e New Volley Gioia del Colle 9; Maxima Volley Casamassima 7; VolleyUp & Eulogic Acquaviva, Bitritto Sportiva e Santeramo 4; Orchidea Monteiasi e Apulia Monopoli 3; Volley Eagles Bari 1; Pallavolo Martina 0.

 

 

DOMENICA DA INCORNICIARE ANCHE PER LE RAGAZZE DELL’UNDER 16

Convincente prestazione delle giovani pallavoliste di Acquaviva

 

VolleyUp 3Ottima prova anche le piccole libellule della VolleyUp impegnate nel campionato Under 16. Domenica mattina, nella gara casalinga contro le pari età del Noicattaro, hanno ottenuto la seconda vittoria in quattro gare disputate nel corso di questa stagione: 3 set a 1 il punteggio finale per le giovani pallavoliste acquavivesi che, nel prossimo turno, affronteranno la capolista Volley a Sud-Est. Per quanto riguarda il vivaio, si segnala la partecipazione delle ragazzine del mini volley allenate da Liliana Milano all’iniziativa che si è tenuta la scorsa settimana al PalaFlorio di Bari dal titolo “Gioca volley S3 in sicurezza: non invadere i binari, metti un muro tra te e il pericolo!” e che aveva come testimonial il grandissimo campione ex capitano della nazionale, Andrea Lucchetta. Si tratta di una campagna di sensibilizzazione condotta da Ferrovie Italiane e Polizia di Stato, insieme alla Federazione di Pallavolo che, attraverso questo circuito, sta cercando anche di far conoscere le regole del Volley S3 che rappresenterà la nuova frontiera del mini-volley. Il muro, che nella pallavolo è il principale strumento di difesa dagli attacchi avversari, diventa un monito per i più piccoli affinché evitino distrazioni o imprudenze nei pressi delle stazioni ferroviarie: spesso, infatti, soprattutto a causa degli smartphone, i giovanissimi non prestano la dovuta attenzione alle situazioni di pericolo.

Ufficio Stampa

VolleyUp & Eulogic Acquaviva

 

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI