Lunedì 01 Marzo 2021
   
Text Size

Volleyup Acquaviva: Le Libellule al debutto nel campionato nazionale di 1° livello

VOLLEYUP.2

SERIE C FEMMINILE

Ormai ci siamo: mancano pochi giorni al debutto in casa delle “grandi” libellule nel Campionato Nazionale di serie C femminile.

Infatti, a quasi un anno di distanza dall’ultima partita ufficiale, la VOLLEYUP sarà nuovamente protagonista del volley pugliese.

La compagine guidata da Mister Fanelli è inserita nel girone B del massimo campionato regionale, con altre 6 formazioni: nel dettaglio, 3 di Bari, 1 di Altamura, 1 di Locorotondo e 1 di Polignano.

E’ sarà proprio il New Volley Polignano a sfidare le libellule, domenica 21 febbraio, ad Acquaviva, presso il palazzetto “Tommaso Valeriano”.

Quest’anno a causa delle restrizioni conseguenti alla pandemia, così come previsto dal protocollo FIPAV, l’evento si disputerà a porte chiuse.

Grazie alla consueta collaborazione con l’emittente Radio Futura, la VOLLEYUP, per condividere, con appassionati e tifosi, immagini ed emozioni di Asia Sozio e compagne, trasmetterà l’incontro in diretta sulla pagina Facebook!!!

Non era semplice e non era assolutamente scontato ripartire dopo questa pandemia che ci ha improvvisamente travolto. La VOLLEYUP, anche grazie all’aiuto degli sponsor, ha ripreso le attività garantendo, al tempo stesso, la fondamentale sicurezza di tutti i soci. Sarà una stagione di rinascita, per certi versi diversa, nella quale saremo certamente protagonisti”. Commenta così il Presidente Annalisa Convertini.

Appuntamento sulla pagina Facebook VOLLEYUP per continuare a vivere la passione per il volley.

In bocca al lupo e buon campionato alle libellule!!!

VOLLEYUP.2

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.