Giovedì 23 Novembre 2017
   
Text Size

Il Circolo del Grillo Parlante protagonista di "Sorella Acqua"

IMG 6115.2

Giornata Mondiale dell'Acqua

Si è tenuta a Bari, lo scorso 5 aprile 2017, presso la Biblioteca Nazionale “Sagarriga Visconti”, l’inaugurazione della mostra Sorella acqua organizzata in occasione della giornata mondiale dell’acqua.

Liliana Carone, illustratrice di libri per l’infanzia, e Gheti Valente sono le promotrici di questa interessante iniziativa che si rivolge a bambini ed adulti nell’intento di sensibilizzarli sempre di più sull’uso appropriato di una risorsa non preziosa ma vitale.

Il circolo del grillo parlante con entusiasmo ha partecipato alla realizzazione della manifestazione che ha visto coinvolti istituti scolastici di Bari, della città metropolitana e della provincia BAT .

Nell’ambito del progetto il circolo ha coinvolto anche due scuole: l’IC “De Amicis- Giovanni XXII” di Acquaviva e la Scuola elementare della minoranza italiana Gelsi di Fiume (oggi in Croazia), con la quale il circolo è gemellato.

Nella giornata inaugurale, menzione speciale per i bambini del circolo che hanno recitato poesie (Ruben Rongo), che hanno rivisitato il libro di Liliana Carone e Anna Bossi ”In un bicchiere d’acqua” in una lettura del testo a metà tra fantasia e recitazione (Desirè Ferrulli, Siria De Bellis, Camilla Montenegro, Antonella Leo, Marianna Campanale, Luciano Palmirotta). Nerilli Enrico ha invece letto una preziosa storia, dedicata ai bambini del circolo del Grillo Parlante dalla scrittrice acquavivese, nonché responsabile del Presidio del libro di Acquaviva, Giulia Calfapietro, presente alla inaugurazione e chiamata a rappresentare il circolo e Acquaviva in qualità di testimonial culturale. Samira Acquasanta ha letto una sua storia tra fantasia e riflessione molto apprezzata da Giulia Calfapietro. Una delle lettrici del circolo, Adele Martellotta ha preparato una lettura in omaggio ai bambini della scuola Garibadi di Bari, con i quali il circolo ha condiviso questa giornata inaugurale. Infine, il piccolo Michelangelo Lenoci ha prestato la sua voce al racconto “La balena ingorda”, storia scritta dai bambini della Scuola elementare Gelsi di Fiume, mentre Rocco Saldutti e Adriana Pascuccio hanno letto una storia dal libro di Manuela Piovesan “Le avventure di Acqualina”, a sottolineare come un libro unisca sempre in ogni circostanza.

Con questa sua testimonianza il circolo continua nella sua opera di sensibilizzazione alla pratica della lettura come promotrice dello sviluppo e del successo sociale dei bambini e lo fa con l’aiuto di tanti genitori e di ragazzi sempre nella consapevolezza dei propri limiti e con la coscienza di svolgere un ruolo sociale piccolo ma importante.

È stata anche allestita una mostra, presso la Biblioteca Nazionale di Bari, che ospita tutti i lavori (disegni, poster, plastici, lavori su supporto multimediale, libri), presentati dalle scuole partecipanti al progetto, che è possibile visitare fino al 22 Aprile, secondo le indicazioni presenti sulla pagina del Ministero dei beni culturali e del turismo.

La manifestazione si conclude il 22 Aprile con una conferenza dibattito sul tema dell’acqua, alla quale il Circolo è stato invitato nella persona del Dr Rocco Saldutti, responsabile delle attività.

Un ringraziamento da parte del circolo del grillo parlante per la realizzazione del progetto, va a Pina Montenegro, consigliere del Circolo, che ha tenuto i contatti con l’IC De Amicis Giovanni XXII di Acquaviva, alla Prof. Angela Cutrone, dello stesso istituto scolastico, a Gloria Tijan e Viviana Baskovic Peric, della Scuola Gelsi di Fiume, alla scrittrice Giulia Calfapietro, all’avvocato Lucrezia Maselli, al consigliere del circolo Adele Martellotta e, soprattutto, ai Genitori del circolo.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI