Agende Rosse: Il 22 gennaio Paolo Borrometi a Bitritto

paolo Borrometi.3

 

Martedì 22 Gennaio, ore 18.30, presso il Castello di Bitritto, sito in piazza Leone 14, presentiamo in compagnia del suo autore, Paolo Borrometi, il libro "Un morto ogni tanto".

Dopo i saluti del Sindaco di Bitritto Giuseppe Giulitto, dell'assessore alla legalità Sabino Paparella e del Coord. delle Agende Rosse in Prov. di Bari, Savino Percoco, lo scrittore racconterà il suo nuovo libro dialogando con il vice questore di Bari, Giuseppe Di Pace, noto anche per la pubblicazione dei testi "Non è come appare" e "Oltre il limite".


L'evento organizzato dal Comune di Bitritto, le associazioni Agende Rosse della Prov. di Bari, Funima International Onlus e Libreria Libriamoci, attraverso l’arte della letteratura, accende i riflettori su importanti fenomeni d'inchiesta e in maniera particolare sulla vicenda che riguarda il giovanissimo giornalista che a soli 35 anni, ne ha passati ben 5 sotto scorta e in un clima di altissima tensione.


Paolo Borrometi è uno scrittore e giornalista di antimafia, laureato in giurisprudenza, direttore della Testata giornalistica "La Spia" https://www.laspia.it/ , Presidente di Articolo21 e collaboratore di AGI, TV2000 e Giornale di Sicilia.
Dal 2013 è vittima di violenze fisiche e verbali, sfociate in alcuni progetti di morte che rendono in serio pericolo la sua incolumità. Per tal ragione, nel 2014, anche a seguito di ulteriori episodi come la grave menomazione di una spalla, causata dall’aggressione di uomini incappucciati e un incendio doloso all'ingresso della sua abitazione, viene inserito nel programma di protezione.

Nonostante le costanti e continue minacce ricevute anche per mezzo social, Borrometi non ha mai ceduto alla fobia e con coraggio conduce le sue battaglie di denuncia, sognando e costruendo un mondo etico e privo di mafie.

Un giornalista che sacrifica la sua giovinezza per salvaguardare e migliorare il Paese italiano, merita il nostro caloroso abbraccio.

Vi aspettiamo per esprimere insieme una grande fiamma di solidarietà verso un autorevole uomo e arricchirci attraverso la sua testimonianza e il suo immenso amore per la giustizia.

Pagina evento: https://www.facebook.com/events/371217353658459/

E' prevista diretta su streaming sulla pagina fbk nazionale del Movimento delle Agende Rosse https://www.facebook.com/agenderosse/

Locandina Borrometi.2