Domenica 22 Settembre 2019
   
Text Size

PARTE LA 39° SAGRA DEL CALZONE

39_SAGRA_DEL_CALZONE

Parte questa sera la tre giorni di Sagra del Calzone di Cipolla, l'atteso appuntamento gastronomico del terzo weekend di Ottobre. La nostra Redazione ha incontrato qualche giorno fa Michele Cirielli  (in Foto) organizzatore della manifestazione. Incuriositi sulle origini di questa Sagra, gli rivolgiamo alcune domande per saperne di più.

DSC08603

La 39° Ed. della Sagra del Calzone -precisa Cirielli- è organizzata dall’Ass. Amici della Musica in collaborazione con il Comitato Sagra del Calzone e con il patrocinio del Comune di Acquaviva delle Fonti.  La manifestazione gastronomica si svolgerà dal 16 al 18 Ottobre 2010, per il secondo anno a Piazza Kolbe, in questa edizione la novità è rappresentata dall’allestimento del Luna Park in via Giovanni Bosco.

L’apertura degli stand è prevista per le ore 20,00. Due stand del Comitato Sagra del Calzone saranno adibiti alla vendita dei ticket (costo di 10 Euro dà diritto ad un primo, un secondo, un trancio di calzone di cipolla con ricotta forte, latticini, 1 trancio di calzone di ricotta dolce, frutta, vino) e dei biglietti della lotteria (1 Euro), la cui estrazione automatica avverrà la sera del 17 proiettata a video.

Ciascun punto ristoro sarà contrassegnato dal logo del Comitato organizzatore che in questa edizione è costituito da una ventina di giovani che vanno tra i 16 e i 18 anni. Vorrei mettere in evidenza in particolare le mie due figlie Anna e Antonella Cirielli, e Costantino Carella  e Saverio Di Napoli.

LE ORIGINI:

Apprendiamo che la manifestazione affonda le sue radici nel lontano 25 ottobre 1971, è suo padre cav. Giuseppe Cirielli (1932-2003), conosciuto ai più come Peppino ‘Cicerone’, l’ideatore insieme a Peppino Lerario “U scàrpere’, Michele Ruscigno ‘Mnghette’ e il vigile Giacinto Laforenza.

La Sagra del Calzone è legata alla festa di San Crispino, protettore dei calzolai (25 ottobre), insomma, una “sagra gastronomica-sentimental-religioso-flokloristica” che aveva come intento quello di far partecipare tutta la città e richiamare forestieri per far conoscere ai “collitt' ed agli artiire di tutto il mondo la nostra meravigliosa Cipolla Rossa, e in particolare ''U Calzon de cepodde e recotte asckuande, accompagnato da un bel bicchiere di Vino Primitivo ‘vin tuest’, agnellone, ghimeridde e salsiccia alla brace”.

Di seguito la Locandina.

locandina

 

Per info visita il sito web. www.sagradelcalzone.it, e il profilo Facebook Sagra del Calzone, e-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per ved, Cell: Cel. 3388159868 Michele Cirielli .

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.