Giovedì 17 Ottobre 2019
   
Text Size

Piazza Kennedy, Carlucci: “Basta un minimo allagamento per dare la colpa all'amministrazione”

Davide Carlucci_640x300

 

Estate acquavivese 2019, questioni “green”. Negli ultimi mesi andava di moda parlare di ambiente anche fra i cittadini di Acquaviva: una cosa buona e giusta, cui certamente bisognerà auspicare un maggiore interesse culturale; partendo dai giovani. – Tuttavia, ciò che sembrano oggi solo delle questioni costruttive entrano poi, direttamente, anche nel nostro quotidiano: ecco la situazione in Piazza Kennedy; la manutenzione del verde pubblico; il duo TARI e TARIG

  

D. Carlucci_300x300Facciamo il punto con il Sindaco di Acquaviva delle Fonti, Davide Carlucci. Partiamo dal caso Piazza Kennedy: fra lavori di rifacimento, polemiche, maltempo. In primo luogo: la questione “alberi”.

Il primo cittadino Davide Carlucci: “Noi teniamo alla salvaguardia e anche alla piantumazione di nuovi alberi; vedi il parco urbano che sta sorgendo nella ex 167. E io ho detto sin dall'inizio: 'se è possibile salvare i platani, troviamo il modo di farlo'. Purché ciò non comprometta in futuro la qualità dei lavori di rifacimento dell'Estramurale per via dell'azione deformante delle radici sulla pavimentazione. Certo, se si mantengono i platani poi bisognerà tener conto anche del fatto che le foglie, con le sempre più frequenti bombe d'acqua, tenderanno a far da tappo alle caditoie in caso di allagamento, e questo nonostante la continua manutenzione. Per queste e altre ragioni, il direttore dei lavori sta ultimando la variante da sottoporre alla Soprintendenza per motivare ulteriormente la necessità di sostituire alcuni alberi. In conclusione, penso che si stia sollevando un polverone su una questione che si poteva già risolvere con l'impegno da me preso tre mesi fa, e poi riportato su un verbale e su una delibera di giunta, a mantenere quanti più esemplari monumentali di platani esistenti. Si è preferito invece trasformare quello di Acquaviva in un caso e fare denunce e segnalazioni a tutto spiano. Bene, ci metteremo più tempo per ultimare i lavori ma pazienza, li finiremo lo stesso”.

La cascata_di_Piazza_Kennedy

 

In merito gli allagamenti? – “Quanto agli allagamenti, pretendere che i lavori ancora in corso di una vasca di laminazione, protetta da una staccionata, possano impedirli è piuttosto ridicolo. Noto, invece, che ad Acquaviva ormai basta un minimo allagamento per dare la colpa all'amministrazione. Mentre in altri paesi, come Castellaneta e Gioia, nessuno ha chiamato in causa il Comune per i danni ben più gravi che si sono verificati. La verità è che il clima è impazzito e che alcuni concittadini sui social stanno perdendo il buon senso”.

 

Sul verde pubblico, in generale: “La manutenzione del verde ha risentito molto del passaggio dal freddo piovoso di fine maggio al caldo eccessivo dei primi di giugno. Come in molti altri paesi, l'erba si è seccata in piazza Vittorio Emanuele, nelle periferie, e in piazza Garibaldi, dove ha contribuito a peggiorare la situazione anche un guasto all'impianto di irrigazione. Ora gli interventi stanno procedendo spediti e la situazione sta tornando sotto controllo”.

 

TARI, TARIG: perché i cittadini non comprendono gli aumenti: “La TARI del 2019 sarà più ridotta per i commercianti. Nel 2018 abbiamo applicato le tariffe medie e questo ha portato a uno squilibrio, ma abbiamo dimostrato tutta la nostra volontà di andare incontro ai commercianti stanziando contributi per le loro attività. La TARIG, o 'TARI Giornaliera', è un tributo dovuto per legge da parte di chi occupa il suolo pubblico con i tavolini. Ma è incomprensibile il modo in cui gli uffici la stanno applicando e per questo stiamo facendo approfondimenti per verificare le responsabilità”.                           

(Rubrica “Dal Basso”)

Rubrica Ambiente_Etica_Socialit

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.