Lunedì 10 Dicembre 2018
   
Text Size

Acquaviva, minacce al consigliere Colafemmima

30710044 233830187353612_8441602166946267136_n


Riceviamo e pubblichiamo la nota del coordinatore Regionale di Fratelli d’Italia.

Gemmato: "Atto gravissimo. La politica va onorata a prescindere dalle appartenenze"

 

"Un atto gravissimo che condanniamo come uomini e come politici, dirigenti e militanti". Lo dichiara il deputato di Fratelli d'Italia Marcello Gemmato dopo aver appreso del grave episodio consumatosi in consiglio comunale ad Acquaviva delle Fonti, durante il quale al consigliere Francesco Colafemmina sono state rivolte parole di odio.

"La politica è fatta di momenti caldi ma nessuno può permettersi di indirizzare agli avversari minacce, avvertimenti, messaggi velati, di natura poco nobile o addirittura criminale. Mi auguro che il soggetto coinvolto in questo spiacevole episodio voglia ravvedersi chiedendo pubbliche scuse prima e dimettendosi poi; a Colafemmina rivolgo la mia solidarietà e rinnovo la mia stima".

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI