Lunedì 10 Dicembre 2018
   
Text Size

La nota di Forza Italia sull'ultimo Cons. Comunale

Lettera

 

 

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa:

Nulla di più lontano dalla nostra idea di democrazia di quanto accaduto nel corso del Consiglio comunale del 28 luglio. Dopo la riconferma alla Presidenza del Consiglio di Francesca Pietroforte – alla quale rivolgiamo sinceri auguri di buon lavoro, confidando che saprà svolgere il suo ruolo senza parteggiare per nessuna compagine –, è andato in scena un teatrino preorganizzato che ha confermato le voci che circolavano da giorni in merito ad un accordo tra il Consigliere di Fratelli d’Italia e la maggioranza di Sinistra per il ruolo di Vicepresidente.

Il bon ton istituzionale, infatti, avrebbe voluto che tale incarico di garanzia fosse affidato al nome espresso dalla minoranza, la quale aveva individuato nel secondo Consigliere più suffragato in assoluto, Tommaso Montenegro, la figura ideale.

Il Consigliere di FdI, tuttavia, forte dell’accordo con la maggioranza e, ancora una volta, senza consultarsi con nessuno, si è autoproposto (altro unicum) per il ruolo, ricevendo proprio i voti di una boriosa e arrogante Sinistra che, di fatto, ha scelto e votato non soltanto il Presidente del Consiglio, ma anche il suo Vice, mortificando la minoranza e gli oltre 5.000 acquavivesi che dalla stessa si sentono rappresentati, ma anche le istituzioni nel loro senso più autentico.

Se questo è il cambiamento tanto decantato, si comincia davvero con il piede sbagliato.

Il coordinamento cittadino di Forza Italia

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI