Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

Giannini ad Acquaviva per inaugurare Impianto acque reflue

user male_portrait


Mercoledì 16, alle ore 11.00 nella contrada San Pietro del Comune di Acquaviva (Ba), si terrà l’inaugurazione dell’impianto di affinamento delle acque reflue vicino al depuratore (coord. 40.926234, 16.842452 ) 40°55'34.4"N 16°50'32.8"E

Parteciperanno l’assessore alle Opere pubbliche, Giovanni Giannini e le autorità locali.

Le acque reflue saranno utilizzate per usi agricoli: la Regione è impegnata nell’attivazione delle procedure il miglioramento del Servizio Idrico Integrato per usi civili, tramite: l’utilizzo di risorse idriche meno pregiate per usi compatibili, la salvaguardia della falda con una riduzione dei prelievi dalle acque sotterranee, i benefici derivanti dal “non scarico” con conseguente riduzione dell’impatto ambientale sul recapito finale, la riduzione dell’utilizzo di fertilizzanti chimici nella produzione agricola (attraverso la distribuzione di macro-nutrienti sul suolo), la riappropriazione del territorio attraverso il recupero di aree a notevole valenza ambientale (lame, aree umide…), la riattivazione dei processi naturali di autodepurazione e di ricarica indiretta della falda.

Con risorse comunitarie del PO FESR 2007/2013 è stato quindi finanziato e realizzato l’intervento, con una spesa di 4.475.484 euro.

Il soggetto attuatore è il Comune di Acquaviva delle Fonti (BA), il soggetto gestore della rete di distribuzione irrigua è la “Cooperativa La Molignana”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI