Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Il 9 giugno processo di elaborazione del PUMS

Processo di elaborazione del Pums.2

I lavori di rigenerazione urbana di piazza dei Martiri 1799 e di alcune altre zone del centro storico hanno portato un nuovo assetto della mobilità in queste aree, con l’adozione delle prime aree pedonali ad Acquaviva e nuove discipline della sosta.

Questa nuova regolamentazione si inserisce in una nuova visione orientata verso la cosidetta “mobilità dolce”. A questa visione risponde anche il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (P.U.M.S.), in corso di elaborazione a cura dell’arch. Loredana Modugno, che, partendo dall’analisi dello stato esistente della viabilità di Acquaviva, traccia dei possibili scenari a breve e medio termine, che mirano agli obiettivi della qualità urbana, della tutela dell’ambiente, della razionalizzazione della mobilità e della gestione degli spazi urbani.

Per questa ragione Giovedì 9 Giugno alle ore 19, in piazza dei Martiri 1799, sarà presentata una bozza del P.U.M.S. con l’illustrazione in particolare di alcune ipotesi di modifiche della mobilità in alcune zone chiave dell’abitato, come ad esempio il centro storico, gli estramurali ed il nodo fra piazza Vittorio Emanuele e piazza Garibaldi.

La cittadinanza è invitata a partecipare ed a fornire il proprio contributo, in quanto la fase della condivisione delle scelte nei processi decisionali rappresenta un elemento essenziale nelle attività di pianificazione come queste.

 

Assessorato all’Urbanistica

Comune di Acquaviva delle Fonti


LOCANDINA PUMS Acquaviva rev3


 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI