Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Antenna Vodafone su San Benedetto, no del Comune

antenna telefonini

  

Conclusa con diniego la procedura che prevedeva una richiesta di autorizzazione di una antenna di telefonia mobile nel centro storico di Acquaviva.

Con richiesta presentata il 26.03.2015 allo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP Murgia Sviluppo) infatti la Vodafone avviava le procedure per ottenere l’autorizzazione per l’installazione di una “stazione radio base con sistema UMTS-LTE e tratte in ponte radio per telefonia mobile” su un lastrico solare nelle immediate adiacenze della chiesa di San Benedetto.

Lo scorso 21 marzo invece si è chiusa la conferenza di servizio su tale procedura amministrativa, nella quale preso atto dei pareri negativi di ARPA Puglia, della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio e del Comune di Acquaviva, si è proceduto alla non approvazione del progetto.

Viene pertanto scongiurata una nuova installazione di antenna di telefonia mobile nel centro storico, dopo quella dello scorso 2012 in piazza Felice Della Torre.

  

Assessorato all’Urbanistica

Comune di Acquaviva delle Fonti

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI