Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Seduta deserta, la Minoranza esprime il proprio disappunto

Lettera

 

 

I consiglieri comunali Claudio Giorgio, Francesco Montenegeo, Claudio Solazzo, Piero Depascale e Carmela Capozzo, esprimono il proprio disappunto nei confronti del Sindaco e della maggioranza per il comportamento irresponsabile ed irrispettoso nei confronti della cittadinanza, per la scelta di disertare i lavori di Consiglio Comunale, previsto per le ore 15.00 di questo pomeriggio.

Considerato il notevole numero di punti posti all'o.d.g., e considerata la particolare importanza di deliberare alcuni di essi, riteniamo sarebbe stato più opportuno procedere con la richiesta di inversione del punto riguardante il Rendiconto (punto che presentava ritardi nella presentazione di una parte di documentazione relativa al calcolo dei residui), in modo da procedere con il regolare svolgimento dei lavori di Consiglio.

Probabilmente, la situazione politica interna alla maggioranza richiede ulteriore tempo per dissipare i "malumori" che i sempre famosi alberi della piazza, continuano a riportare come essere il vero motivo di questo slittamento del Consiglio.

I problemi della cittadinanza sono sempre posti in secondo ordine rispetto alle poltrone "politiche" o "tecniche".

Anche per chi voleva fare di Acquaviva, una città bellissima!

 

                                            I CONSIGLIERI

                                             Claudio Giorgio

                                             Francesco Montenegro

                                             Claudio Solazzo

                                              Piero Depascale

                                             Carmela Capozzo

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI