Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

Diritto allo studio: dalla Regione arrivano 37mila euro

regione-puglia


 

La Regione Puglia ha approvato il Piano regionale per il diritto allo studio per l’anno appena trascorso, con uno stanziamento di 8.800.000 euro destinati ai Comuni, e gli interventi per le scuole dell’infanzia paritarie private senza fini di lucro, cui vengono assegnati in totale 700.000 euro.

Acquaviva ha ricevuto 32.760 euro per il servizio mensa, 160 euro per il servizio di trasporto, 4658 euro per interventi vari

Tutti gli Enti pugliesi beneficiari dovranno presentare il rendiconto dei contributi assegnati per l’anno 2014 con il provvedimento di giunta entro il 28 febbraio 2015.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI