Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Allagamenti-CDL: "Carlucci dimostri di saper fare l'amministratore!"

logo cdl_acquaviva

 Nubifragi in città e allagamento di piazza Kennedy. Prosegue il dibattito politico su questo tema. Pubblichiamo di seguito la nota del Cristiani Democratici Liberi giunta in redazione nelle scorse ore:


SINDACO CARLUCCI, BASTA CON LE CHIACCHIERE HAI SOLO 15 GIORNI PER DIMOSTRARE DI SAPER FARE L’AMMINISTRATORE!

 


Come tutti sanno, la nostra amata cittadina è stata colpita, anche quest’anno, da due nubifragi, il primo del 25 Maggio ed il secondo del 14 Giugno, che hanno causato allagamenti essenzialmente in Piazza Kennedy.
Nessuno vuole ergersi al ruolo di tecnico, però è innegabile che in Piazza Kennedy confluisce tantissima acqua proveniente dai rioni circostanti. È evidente che l’attuale sistema oggi non è efficiente, tuttavia ha drenato e fatto defluire, in un tempo relativamente breve, una mole di acqua spaventosa. Non dimentichiamoci che il progetto preliminare è del 1995 e riguardava sia il depuratore che la rete fognante cittadina a cominciare dall'estramurale che aveva un solo tronco per la fogna nera e quella bianca. Il progetto prevedeva la realizzazione di due tronchi, una per la fogna nera ed uno per la fogna bianca. Il progetto esecutivo (approvato anche dall'Acquedotto Pugliese) fu redatto dal prof. Di Santo, Ordinario di Idraulica, al Politecnico e dal prof. D'Ambrosio, incaricato di Scienza e Tecnica delle Costruzioni presso il Politecnico di Bari. Furono chiesti, e si ottennero, 7,5 Miliardi di finanziamenti dal Ministero dell'Ambiente che approvò il progetto nella Commissione del 4 dicembre 1997. Quindi, quel Progetto per la realizzazione dei tronchi fognanti fu progettato da tecnici esperti nel settore, con il visto dell'Acquedotto Pugliese e approvato dall'apposita commissione del Ministero.

È evidente che il progetto era valido ed efficiente, nella consapevolezza che si dovevano costruire altri tronchi di fogna bianca. Oggi non è pensabile di far confluire tutte le acque delle vie circostanti in Piazza Kennedy. ABBIAMO BISOGNO DI NUOVI TRONCHI per l’ACQUA BIANCA affinché l’acqua delle vie circostanti non raggiunga Piazza Kennedy ma sia incanalata prima di arrivare alla suddetta Piazza.

E’ innegabile, infatti, che l’acqua di tutto il Centro Storico, a partire dalla discesa della Cattedrale, Via Corso e tutte le vie collaterali, sprovviste di fogna bianca, confluiscono in Piazza Kennedy; così come è innegabile che tutte le acque di Viale Europa, che prima era terreno, via B.Veracroce, Via Ten.V.Cirielli,Via Ciro Menotti ecc.ecc. scendano a Piazza Kennedy.

Noi non siamo tecnici ma abbiamo tecnici comunali molto seri e validi che rispondono ai nomi del Dirigente dell’Ufficio Tecnico Comunale di Acquaviva l’Ing. Giovanni DIDONNA ed il tecnico che lo coadiuva il Geom. Nino Montrone che conoscono molto bene il territorio e sicuramente sono in grado di risolvere la problematica.

Noi siamo stati sollecitati non solo dagli abitanti e dagli esercenti commerciali di Piazza Kennedy, ma da tutti i cittadini per risolvere tale importante problematica! CI SIAMO IMMEDIATAMENTE ATTIVATI ED ABBIAMO SCOPERTO CHE la Regione Puglia nel Bollettino Ufficiale n°83 del 26/06/2014 ha pubblicato l’avviso pubblico per la partecipazione alla procedura per la selezione degli interventi “finalizzati alla realizzazione della rete pluviale urbana”. Tali interventi sono finanziati con le risorse di cui al piano finanziario del PO FESR 2007/2013 Puglia. La richiesta deve essere fatta dal Sindaco e protocollata alla Regione Puglia entro quindici giorni dalla data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia . Adesso tocca a te, devi immediatamente presentare il progetto alla Regione Puglia e se è vero che vuoi risolvere il problema di Piazza Kennedy, per essere sicuro che il progetto venga finanziato, devi cofinanziare il progetto con fondi comunali. Maggiore sarà il cofinanziamento, più possibilità avrà il Comune di ottenere il finanziamento. Piazza Kennedy non si risolve con le chiacchiere ma con i soldi! I soldi devono essere spesi per la collettività tutta! Sei ancora in tempo perché devi ancora approvare il Bilancio 2014. Fai presto! Corri.

Marco Piconio                                              Tommaso Montenegro
Segretario Politico CDL                                    Consigliere Comunale CDL


E TUTTI GLI ATTIVISTI E SIMPATIZZANTI DEL C.D.L.

Commenti  

 
#1 Acquavivese 2014-06-29 16:44
Caro Marco come ribadito tante volte su Acquaviva Net sperando che questa volta tutto venga pubblicato.Ti chiedo e ti prego di rispondere ,ma cosa volete da un sindaco che si atteggia soltanto,che per il paese non fa niente?Caro Marco di te mi ricordo quando durante la campagna elettorale hai cantato la canzone"Parole parole parole"hai ragione sono solo parole e i fatti quando?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI