Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

TRA OGGI E DOMANI ACQUAVIVA SCEGLIE IL NUOVO SINDACO

segnaletica_stradale

Tra oggi e domani Acquaviva torna alle urne per il ballottaggio che darà alla città il nuovo sindaco.

A contendersi la poltrona e cinque anni di governo, Francesco Squicciarini con Partito Democratico, Italia dei Valori, Io Sud, UDC e la Compagnia delle Arti e Michele Petruzzellis appoggiato dal Popolo della Libertà, Movimento Politico Schittulli, Popolari Liberali e I Giovani per Petruzzellis.

Squicciarini è in vantaggio di oltre quattro unti percentuali: al primo turno, infatti, ha ottenuto il 38,5% dei consensi mentre Petruzzellis ha raggiunto il 34% dei voti.

Vincerà chi avrà un voto in più dell’avversario dunque è sfida all’ultimo elettore.

Com’è noto, l’unico accordo di apparentamento è stato raggiunto tra Squicciarini e Domenico Ferrulli, già candidato sindaco con la lista Insieme per Acquaviva mentre quello che sembrava il più probabile, ovvero quello con la coalizione di sinistra di Marcello Carucci non c’è stato e dunque gli elettori “sono in libertà”.

Stessa cosa nel centrodestra: Michele Petruzzellis aveva già in campagna elettorale affermato che non vi sarebbero stati apparentamenti e così è stato: correrà da solo cercando di affascinare con la coerenza il popolo acquavivese di centrodestra

Ricordiamo che  i seggi saranno aperti dalle 8.00 alle 22.00 di oggi e domani dalle 7.00 alle 15.00.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI