Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Carlucci: "Niente mercato se non lasciate pulito"_Fotogallery

mercato settimanale.2

davide carlucciNiente mercato se non lasciate pulito. L'amministrazione comunale pone una condizione agli ambulanti che chiedono di poter installare le loro bancarelle martedì 31 dicembre per recuperare la giornata persa dell'1 gennaio.

"Chiediamo alle associazioni che rappresentano i commercianti - spiega il sindaco Davide Carlucci - di impegnarsi formalmente a lasciare le postazioni pulite, con i cartoni appositamente compressi, piegati e impilati in modo ordinato, tutti i rifiuti residuali dell'attività mercatale, organici e non, riposti in sacchetti o bustoni ben chiusi per evitarne la dispersione sul suolo, le cassette di legno opportunamente pulite ed accatastate, in modo da agevolare l'intervento degli operai della Lombardi Ecologia".

Così non è stato domenica scorsa, quando - come hanno dimostrato le allegate foto di Roberto Romanelli in possesso dell'amministrazione - il mercato straordinario ha lasciato cumuli di cartoni e rifiuti di ogni genere sparsi ovunque, senza alcun ritegno. Uno spettacolo indecente che si è protratto per una giornata intera, visto che gli operatori della Lombardi sono potuti intervenire solo il giorno dopo. Così il sindaco, d'accordo con gli assessori Francesco Bruno (Ambiente) e Luca Dinapoli (Commercio), e con il consigliere incaricato per l'Igiene Urbana, Paolo Da Pelo, hanno deciso la nuova linea: il mercato straordinario non sarà concesso se gli ambulanti non si impegneranno a evitare sconci come quello a cui hanno assistito i cittadini di Acquaviva domenica scorsa.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI