Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Tasse, tasse, tasse…manifestazioni, aumento spesa pubblica e niente altro!!!

PdL-Forza Italia

 

L'amministrazione di sinistra del Sindaco Carlucci, insediatasi da più di 5 mesi, ci offre in dono per le imminenti festività natalizie, una nuova ricetta di governo incentrata su:

- Aumento del 2O % delle tariffe TARSU 2013 rispetto al 20L2;

- Aumento dell'aliquota ordinaria IMU dal 7,6 % all'8,6 %;

- Aumento irragionevole del valore delle aree edificabili;

- Aumento della tariffa della mensa scolastica.

E TUTTI I CIITAD!NI, IN QUESTI GIORNI DI SCADENZE TRIBUTARIE, NE CONSTATANO L'INCIDENZA.

Grazie ad una mozione delle forze di centrodestra si è dato la possibilità ai cittadini che concedono in comodato l'abitazione ai propri figli, di poter usufruire della esenzione prevista per la prima abitazione. Un risparmio concreto e tangibile per tanti acquavivesi.

Al contempo, si testimonia una concreta propensione alla organizzazione di manifestazioni culturali di varia natura. La spesa pubblica, invece di contrarsi, aumenta notevolmente (vedi mobilità varie di personale da altri Enti).

Di contro, nulla si fa concretamente sul versante di una seria programmazione volta allo sviluppo economico del territorio. Anzi, l'aumento delle tasse quali TARSU ed lMU, altro non fa che mettere in ginocchio un tessuto economico, già fragile, a seguito della crisi economica nazionale.

I cittadini pagano più tasse ed imposte e l'amministrazione pensa ad altro; non perdono occasione di dichiarare che il maestro d'orchestra è cambiato e, pertanto, anche lo spartito e, quindi, la musica. A noi sembra una musica, ad oggi, fortemente stonata.

Si spendono soldi della collettività per sponsorizzazioni, organizzazione convegni e manifestazioni varie senza chiedere ai cittadini se sono soddisfatti dei servizi offerti.

Unica nota positiva, la volontà di istituire un'area di sgambatura per cani. Sono stati, però, già spesi € 4.000,00 per una esigua recinzione non a norma, individuata in un'area non idonea per la presenza di oleandri (le cui foglie sono velenosissime per i cani), per cui, solo pochi anni fa, sono stati spesi soldi pubblici al fine di potenziare il manto erboso ed il relativo impianto di irrigazione (che andrebbe sicuramente distrutto).

Ultimo regalo, una nota del 14 dicembre pubblicata solo sul sito del Comune (i cittadini che non accedono al sito non conoscono il contenuto, con le relative conseguenze sanzionatorie)con cui si comunica l'obbligo del pagamento entro il 16 dicembre della quota Tarsu di 0,30 € al mq. (da versare allo Stato). L'amministrazione, che era a conoscenza di questo obbligo tributario, avrebbe potuto e dovuto avvisare tempestivamente i cittadini e non aspettare l'ultimo giorno, utile, creando una situazione di confusione e di malessere.

ll PDL: Forza ltalia stigmatizza con forza, l'incomprensibile comportamento amministrativo del Sindaco Carlucci e della sua amministrazione.

SE QUESTO SARA' IL FUTURO DELTA NOSTRA CITTA" MALAMENTE AMMINISTRATA DALLA SINISTRA, INVITIAMO LA CITTADINANZA AD UN'ATTENTA R!FLESSIONE.

IL PDL-FORZA ITALIA COGLIE L'OCCASIONE PER AUGURARE A TUTTI UN SERENO NATALE ED UN FELICE 2014.

 

I CONSIGLIERI COMUNALI

 

GIORGIO Giacinto Claudio

MONTENEGRO Francesco

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI