Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

"Come si salva il Miulli?", conferenza-dibattito il 27/9

come si_salva_il_miulli.2

  

L'Associazione Culturale "LIBERI Di" organizza la conferenza-dibattito su uno dei temi più problematici riguardanti il nostro territorio: la questione relativa l'Ospedale Regionale "F. Miulli".

L'evento, dal titolo "Come si salva il Miulli?", si terrà il giorno 27 settembre 2013 alle ore 18.30 presso l'Aula Magna della Scuola elementare "E. De Amicis" di Acquaviva delle Fonti.

Ospiti e relatori dell'evento saranno:

- Dott. Davide CARLUCCI, Sindaco di Acquaviva delle Fonti;

- Dott. Luigi D'AMBROSIO LETTIERI, Senatore della Repubblica;

- Dott.ssa Elena GENTILE, Assessore Regionale alla Sanità;

- Dott. Michele PETRUZZELLIS, ex Direttore Generale della Provincia di Bari;

- Prof. Avv. Gaetano VENETO, docente emerito di Diritto del Lavoro presso l'Università degli Studi di Bari;

- Dott. Ignazio ZULLO, Consigliere Regionale Capogruppo PDL.

 

Come si_salva_il_miulli

Commenti  

 
#4 Cittadino 2013-09-19 09:19
Qualcuno crede che la gente incravattata possa dare risposte serie al grosso problema del miulli. Ma per piacere, è la solita passerella politica in previsione delle elezioni regionali della prossima primavera. C'è gente, in questi anni scorsi, che ha preso denunce per salvaguardare i diritti dei lavoratori e del miulli stesso, quindi cortesemente inviterei a boicottare l'iniziativa, perchè non serve!!!
 
 
#3 carmen 2013-09-18 13:44
perfettamente d'accordo con "Annibale". ormai questa gente ha rotto i così detti... diamo finalmente voce a chi non ce l'ha e soprattutto a chi non l'ha mai avuta. La politica sta scherzando troppo .... non stuzzicate il cane che dorme... . Auguri Acquaviva
 
 
#2 Annibale 2013-09-16 13:27
Chi sarebbero i salvatori della Patria? I politici che vengono a fare passerella e cercano il consenso
 
 
#1 anticonformista 2013-09-15 16:49
Complimenti per l'iniziativa. Le cose quando si sanno organizzare, riescono. Cosa significa Ass. "Liberi Di"? Mi spigate. Grazie.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI