Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Carlucci: "Mi avete dato una gioia immensa, per 7289 volte grazie!"

 Comizio di_ringraziamento_sindaco_Carlucci

 

Cari concittadine/i grazie! Grazie! Grazie ad ognuno dei 7289 compaesani che hanno scelto di avere fiducia in me” con queste parole il sindaco di Acquaviva delle Fonti Davide Carlucci ha aperto ieri il comizio di ringraziamento.

Il centrosinistra acquavivese ha ottenuto al secondo turno un grandioso e apprezzabile risultato, torna a Palazzo De Mari con il giornalista di Repubblica. Si respira aria di festa in città applausi scoscianti, abbracci e bandiere al vento presente anche la banda di Acquaviva per dare avvio ai veri e propri festeggiamenti.

Non avete idea del regalo che mi avete fatto, mi avete dato una gioia immensa, ogni voto è stata una carezza, dedico questa vittoria al ricordo di mia madre, una donna dolcissima bellissima e di sentimento, è da lei che ho imparato un’idea di politica che va oltre le distinzioni, vengo con orgoglio da una storia di militanza comunista”.

Il neosindaco ha abbracciato tutti ringraziando il suo elettorato e nominato sulla Cassarmonica i componenti della sua squadra, i giovani e lo staff comunicazione, le diverse anime socialista, cattolica e liberale della sua coalizione e la sua famiglia tutta.

Inizio a sentire il peso della responsabilità […] dobbiamo dare risposte ai bisogni che ci saranno rappresentanti, dobbiamo farlo con oculatezza individuando il metodo. Le nostre prime battaglie saranno su due fronti aiutare i poveri con attenzione e raziocinio. […] Il Miulli sarà una delle prime sfide che dovremo affrontare perché ora l’ospedale lo dobbiamo difendere con le unghie e con i denti. […]

Dobbiamo creare una società più matura e responsabile vi chiedo di essere più intelligenti facciamo un passo in avanti rispetto al passato, diamo una svolta. Dobbiamo recuperare i valori che vanno oltre le contrapposizione politiche e costruire una comunità ampia che raccolga tutti tenga solo fuori chi punta all’interesse privato.[…] vi invito a continuare l’idea di una politica che non sia fondata su dietrologia, pettegolezzo e sul veto ma che sia il più possibile concreta. Costruiamo davvero qualcosa di serio! Ora dovremo cercare una organizzazione e un metodo per essere puntuali nella soddisfazione di quello che la città ci chiede. Sarò a disposizione di tutti con raziocinio non con l’improvvisazione. Spero che voi volgiate aiutare questa squadra a costruire questo progetto ognuno potrà contribuire attraverso la partecipazione".

Carlucci ha poi rivolto il suo personale ringraziamento al candidato sindaco del centro destra ing. Claudio Giorgio invitandolo a fare opposizione “denunciate se non facciamo le cose per bene, incalzateci e criticateci aiutateci a fare le cose meglio”.

[…] Torniamo sereni per confrontarci in questa comunità. Vorrei essere aperto a tutte le istanze di questa città senza distinzioni cerchiamo di essere concreti e di partire con le cose che servono dandoci delle priorità. Sappiate che avrò sempre a cuore un idea di pulizia trasparenza e onestà!”

Commenti  

 
#5 mondo in Si bemolle 2013-07-15 06:38
Scusa Sindaco ma ai marpioni della politica cosa devi dare? Naturalmente chi vivrà vedra.Buon lavoro
 
 
#4 carloemaria 2013-06-12 22:47
Sindaco carissimo per il bene che ti abbiamo mostrato non circondarti di politicanti di mestiere ....dai fiducia ai tuoi eletti anche se giovani e ai primi approcci!! Confidiamo nella tua moralità e trasparenza!!ca rloemaria
 
 
#3 cittadino 2013-06-11 23:36
e gli ex IDV dove li metterai
 
 
#2 ERGAOMES 2013-06-11 18:37
SCUSA PEPPONE MA TISCI E' PRESENTE NELLA COALIZIONE CARLUCCI...IL SUO NOME SI LEGGE CAPOZZO.
 
 
#1 peppone 2013-06-11 12:51
"Dobbiamo recuperare i valori che vanno oltre le contrapposizion e politiche e costruire una comunità ampia che raccolga tutti tenga solo fuori chi punta all’interesse privato"....ded uco quindi che Piconio e Tisci sono esclusi!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI