Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Amministrative 2013, candidati sindaci al ballottaggio

palazzo de_mari_1

 

 

Sono 11 i Comuni della Puglia (Acquaviva, Corato, Modugno, Molfetta, Noci e Valenzano per la Provincia di Bari) in cui , domenica 9 e lunedì 10 giugno si voterà per il ballottaggio tra i due candidati sindaco più suffragati al primo turno. 

Sono 17888 gli acquavivesi che chiamati nuovamente alle urne per esprimere la propria preferenza tra Davide Carlucci e Claudio Giorgio.

Questi i risultati ottenuti al primo turno:

-CENTROSINISTRA: Carlucci 3.627 voti (27,83%), sostenuto dal Pd, Sel, Viva e Nuova Acquaviva

-CENTRODESTRA: Giorgio 3.430 voti (26,32%), sostenuto dal Pdl, Puglia prima di tutto, Oltre i Poli e Lista Pistilli.

 

Quando e per cosa si vota 

Domenica 9 giugno dalle ore 8:00 alle 22:00 e lunedì 10 giugno 2013 dalle ore 7:00 alle 15:00

si svolgerà il ballottaggio tra i candidati alla carica di Sindaco.

 

 seggi

Terminata la campagna elettorale è ora caccia all’ultimo voto.

Questi in sintesi gli apparentamenti ufficiali emersi per questa seconda fase delle Comunali:

A sostenere il giornalista de La Repubblica Davide Carlucci scendono in campo i candidati sindaci Marco Piconio del CDL (1149 voti per l’8,82%)e l’avv. Angelo Maurizio del Centro Democratico (777 voti col 6,348%).

Ricompattato il centro destra dell’ing. Claudio Giorgio con l’apparentamento della sola lista Solazzo Sindaco.

 

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che per il rilascio/rinnovo della tessera elettorale l'ufficio Anagrafe sarà aperto al pubblico nei seguenti giorni:

Sabato 08/06/2013 dalle ore 08:00 alle ore 13:00 - dalle ore 14:30 alle ore 19:30

Domenica 09/06/2013 dalle ore 08:00 alle ore 22:00

Lunedì 10/06/2013 dalle ore 07:00 alle ore 15:00

 

per informazioni chiamare: tel. 0803065260 - 0803065259 - 0803065256


Commenti  

 
#1 Giovane disoccupato 2013-06-11 19:46
Speravo questa volta di lavorare al seggio per comperare le medicine a mamma ammalata. Niente sono sempre i soliti a lavorare. Anzi i pensionati che hanno già lo stipendio.
Egregio Carlucci non è giusto.
Intanto mamma è ammalata. Tanti auguri neo-sindaco.Gio vane di 25 anni
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI