Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

Aperta Ufficialmente la Campagna Elettorale

Candidati sindaci_in_Comizio_elezioni_2013

Aperta ufficialmente la campagna elettorale. Ieri sera i cinque candidati alla carica di primo cittadino si sono presentati alla cittadinanza. In ordine cronologico: Claudio Giorgio (PDL) introdotto dall’ex Sindaco Francesco Pistilli. Angelo Maurizio (CD). Claudio Solazzo (Civica moderata) presentato da Michele Petruzzellis (candidato Sindaco per il PDL nel 2010). Marco Piconio (CDL). E infine il giornalista della Repubblica Davide Carlucci (PD-SEL e liste civiche Viva e Nuova Acquaviva).

Una breve presentazione dei candidati e delle liste collegate, qualche accenno a punti del programma elettorale e qualche bordata indirizzata ai concorrenti aspiranti alla carica di Primo Cittadino di Acquaviva delle Fonti.

Non sono mancate critiche alla Giunta uscente di centro sinistra guidata da Francesco Squicciarini.

Giunta caduta prematuramente- come ricordato da Angelo Maurizio- per “il tradimento di alcuni consiglieri del PD”.

Un PD che dall’esperienza governativa di questi due anni e mezzo è uscito praticamente balcanizzato, in macerie. Un PD che però può contare, per la sua rinascita, sulla grinta e il coraggio di un candidato Sindaco di eccellenza. Davide Carlucci un eccellenza tutta acquavivese. Che con le sue inchieste scottanti e il suo talento ha conquistato Milano. Ieri sera il suo carisma si è fatto sentire in tutta la sua forza. A dimostrazione che la sinistra ad Acquaviva sa e può ancora ruggire. E che nulla può darsi per scontato in questa competizione elettorale che vede un centro destra frammentato in tre parti. Grinta e cuore ce l’ha messa anche il giovane candidato Claudio Solazzo che senza alcuna sigla partitica vuole “cacciare” via coloro i quali hanno già governato acquaviva negli anni passati. “Esperienza e tanta concretezza” invece sono le ricette proposte da Claudio Giorgio al quale non interessano “le chiacchiere ma solo proposte concrete per far rinascere Acquaviva”.

"Da più di trent'anni mi sono posto al servizio di tutti, desidero porre la mia esperienza amministrativae politica al servizio della città"- ha detto invece Marco Piconio. "Acquaviva ha bisogno di pace, serenità e lavoro come politici dobbiamo dare l'esempio" ha detto il candidato Marco Piconio. 

Ricordiamo che il Movimento 5 Stelle aprirà la sua campagna elettorale nella prossima tornata di comizi che si terrà Mercoledì 8 Maggio ore 19.30.

Commenti  

 
#1 tutti a casa 2013-05-08 18:09
la solita solfa!! a casaaaa!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI