Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Affluenza urne. Primi dati Elezioni Politiche 2013

ba874565758ef68aab02697914382fc5008436d9 640x320_Q75

 

Elezioni politiche 24-25 febbraio 2013

Affluenza alle urne: alle ore 12: 00 del 24 febbraio 2013 ad Acquaviva delle Fonti ha votato solo l'11,48% degli aventi diritto (1950 votanti su 16 990 elettori iscritti) contro il 14,9 % nazionale. 

Alle ore 19:00 il dato dell'affluenza alle urne nel nostro Comune si attesta al 42,12 % contro il 46,64 % nazionale.

Le urne si sono aperte questa mattina, domenica 24 febbraio, alle 8 e rimarranno aperte fino alle 22, riprendendo dalle 7 alle 15 di lunedì 25 febbraio. Si vota per rinnovare i componenti della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica.

E’ ancora presto, comunque, per sapere se il dato complessivo sarà realmente inferiore a quello registrato nell’ultima tornata elettorale. I dati definitivi sull’affluenza si avranno infatti domani alle 15. Lo scrutinio inizierà lunedì 25 febbraio, al termine delle operazioni di voto e di riscontro dei votanti, cominciando dallo spoglio delle schede per l'elezione del Senato. Martedì 26 febbraio, a partire dalle ore 14, si svolgeranno gli scrutini per le elezioni regionali.

Come si vota.

Per l'elezione della Camera possono votare i maggiorenni aventi diritto al voto, mentre per l'elezione del Senato possono votare coloro che, alla data di domenica 24 febbraio, hanno compiuto il venticinquesimo anno di età. Sia per l'elezione della Camera (scheda rosa) sia per l'elezione del Senato (scheda gialla), l'elettore esprime il voto tracciando con la matita un solo segno (esempio, una croce o una barra) nel riquadro che contiene il contrassegno della lista prescelta.

E' vietato scrivere sulla scheda il nominativo dei candidati e qualsiasi altra indicazione. Non è quindi possibile manifestare 'voto di preferenza': la lista dei candidati è, infatti, 'bloccata', cioé i nominativi sono presentati in un ordine prestabilito al momento del deposito della lista stessa. Anche nel caso di liste collegate in coalizione, il segno va posto solo sul contrassegno della lista che si vuole votare e non sull'intera coalizione.

 

 

 


Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI