Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Ricordando Pinuccio Tatarella, domani a Bari

pinuccio tatarella

 

Su comunicazione dell’On. Sergio Silvestris, PDL: “Domani, venerdì 8 febbraio, alle ore 18.30 a Bari all'Hotel Villa Romanazzi Carducci, ricorderemo Pinuccio Tatarella. Sarà una bella occasione per ricordare, a quattordici anni dalla sua scomparsa, un grande uomo e un grande politico. All'evento parteciperanno Angiola Filipponio Tatarella, Maurizio Gasparri e Raffaele Fitto.”

Pinuccio Tatarella, il “Ministro dell’Armonia”: pugliese, figura storica della destra italiana. Nacque politicamente nel Movimento Sociale Italiano – Destra Nazionale, divenendo deputato a Roma sul finire degli anni’70 e continuamente rieletto fino alla prima metà degli anni ’90; elevandosi assoluto protagonista positivo e discreto ideologo della Seconda Repubblica e del centrodestra italiano.

Da missino, fu per una destra moderata, aperta e protagonista: fu fra i fondatori di Alleanza Nazionale, poi Ministro delle Poste e Telecomunicazioni, e vice presidente del Consiglio, nel 1994.

Il suo pensiero resta il suo monito politico: il non conformarsi ai “poteri forti”, ovvero i potentati economici internazionali. Capaci di orientare le scelte dei decisori politici rovesciandone quelli scomodi a seconda dei pilotati mutamenti degli scenari europei e internazionali. Pinuccio Tatarella sognava una sola grande forza politica italiana: liberale, sociale, nazionale, cattolica quanto laica, moderata e democratica. Conservatrice nei valori e riformista, e aperta, nei fatti.

Commenti  

 
#1 Kiwi 2013-02-07 14:34
Tutto fa brodo! Scomodiamo anche i defunti pur di raccimolare persone! Che schifo
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI