Martedì 13 Novembre 2018
   
Text Size

Contributi Canoni di Locazione 2012- Competenza 2011

default  

 

L’Assessore ai Sevizi Sociali, Gianni Milella, in riferimento ai contributi Canoni Locazione 2012 – Competenza 2011, considerato il grave periodo di crisi economica che si stà attraversando; considerato altresì che il Comune di Acquaviva delle Fonti, come tutti gli altri, avrà a disposizione risorse sempre più esigue a causa del minor trasferimento di fondi ministeriali; sentito preventivamente l’Assessorato Regionale competente, ha proposto e fatto approvare dalla Giunta Comunale di andare in deroga al criterio relativo alla superficie utile pari a 95 mq. proposto dalla Regione Puglia per l’accesso al suddetto contributo,consentendo a quasi una ulteriore cinquantina di utenti, la maggior parte dei quali anche assistiti dal Servizio Sociale o in notevoli difficoltà economiche (cassa integrazione, mobilità disoccupazione ecc….), di beneficiare del contributo.

Infatti, la Regione Puglia, con propria deliberazione regionale n. 1865 del 25 settembre 2012, aveva stabilito nuovi criteri a cui i bandi di concorso comunali dovevano uniformarsi, prevedendo, nello specifico che:

1.“Sono ammesse a contributo le domande relative ad alloggi accatastati con caratteristiche di edilizia economica popolare anche per quanto attiene alla superficie, che non potrà dunque superare 95 mq di superficie utile, fatta eccezione per gli alloggi occupati da nuclei familiari numerosi (6 componenti).

 Con l’approvazione di tale deroga, l’Amministrazione tutta ha inteso dare un segnale tangibile di attenzione verso chi maggiormente è afflitto dalla profonda crisi economica che si stà vivendo, “aprendo” ad un maggior numero di utenti appartenenti alle fasce più deboli l'accesso al contributo di cui alla Legge 431/98.

 

 

L’Assessore ai servizi sociali

Gianni MILELLA

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI