Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Acquaviva limpida. Le proposte di SEL sulla trasparenza

 

00sel new

 

 

 

 

A poco più di due anni dall'insediamento dell'amministrazione Squicciarini bisogna prendere atto della situazione penosa in cui si trova il nostro paese. Provando ad analizzare i risultati rivenienti dalle politiche messe in campo per amministrare la nostra cittadina, ci ritroviamo a prendere atto dell’assoluta insufficienza degli interventi fin qui concretizzatisi.

Sinistra Ecologia e Libertà, in qualità di partito di opposizione, non può che prendere atto di questa situazione e, partendo proprio da quel tanto auto-vituperato programma elettorale della coalizione per Squicciarini Sindaco, cerca di fare una opposizione concreta e costruttiva, facendo proposte accessibili e realizzabili, offrendo sin da ora a tutta la cittadinanza acquavivese un'alternativa credibile e concreta per il futuro governo della città.

Chiediamo perciò a tutti i cittadini di partecipare a questo processo propositivo contribuendo con commenti, suggerimenti, buone pratiche, ipotesi e progettualità. Alla fine della discussione, che vorremmo proseguisse sul web, in piazza e nella nostra sezione, ci impegniamo a riportare le istanze rilevate nel corso di questo brainstorming comunitario nella massima assise cittadina, il Consiglio Comunale, attraverso gli strumenti della mozione, dell’interrogazione e dell’interpellanza.

 

Cominciamo, quindi, dal primissimo punto del programma elettorale di Squicciarini (controllare per credere http://www.francescosquicciarini.it/?page_id=23):

 

“CARTA DEI SERVIZI DEL CITTADINO

Il Cittadino e i suoi diritti

  • Adozione partecipata della carta dei servizi del cittadino a tutela dei diritti di ciascuno e a garanzia dell’accessibilità agli atti pubblici
  • Istituzione del numero verde dell’Ufficio Relazione con il Pubblico (URP)
  • Sviluppo di reti informatiche per lo snellimento e trasparenza delle procedure burocratiche”

  

Quale punto è stato realizzato in questi due anni? Assolutamente nessuno! E questo nonostante già alla fine del 2010 il Consiglio Comunale abbia votato all’unanimità una mozione di SEL in cui si impegnava a rendere la vita politica e amministrativa del paese limpida e trasparente! Ad oggi sul sito web del Comune l’archivio delle delibere di Giunta del 2010 e del 2011 risulta essere vuoto, mentre per il 2012 non è neanche stata creata una cartella in archivio! Lo stesso dicasi anche per le determine dirigenziali e per le delibere del Consiglio comunale. In allegato trovate tre immagini tratte dal sito del Comune a riprova delle nostre affermazioni.

Questa situazione è vergognosa ed indegna per un paese moderno e democratico.

 

Sinistra Ecologia e Libertà chiede che siano realizzate le seguenti proposte di seguito riassunte:

 

  • Archivio permanente di tutta la documentazione pubblicata sull'Albo Pretorio e relativi allegati;

 

  • Elenco delle collaborazioni e delle consulenze di cui l'Ente si avvale, comprensive delle eventuali retribuzioni riconosciute;

 

  • Curriculum degli Assessori dal quale si evinca la loro competenza ed esperienza negli ambiti delle deleghe loro assegnate;

 

  • Dichiarazione dei redditi e degli interessi finanziari degli Amministratori (anche relativi all’anno precedente l’assunzione dell’incarico);

 

  • Lo stipendio, i rimborsi, i gettoni di presenza percepiti a qualsiasi titolo da Sindaco, Assessori e Consiglieri;

 

  • Prospetto delle presenze dei Consiglieri alle sedute di Consiglio Comunale, alle Commissioni e i voti espressi sugli atti adottati;

 

  • Elenco trimestrale/semestrale delle associazioni che hanno beneficiato di beni strumentali, contributi o servizi;

 

  • Pubblicazione di tutte le convenzioni in atto per l'utilizzo di locali comunali;

 

  • Attivazione servizio URP per le relazioni con il pubblico;

 

  • Diretta web dei Consigli Comunali;

 

Chiediamo a tutti i cittadini di contribuire con commenti e con eventuali altre proposte relative alla tematica della trasparenza. È possibile farlo anche via web sul nostro profilo Facebook alla URL https://www.facebook.com/sinistraecologialiberta.acquaviva .

 

 

 

 

Sinistra Ecologia e Libertà

Acquaviva delle Fonti

 

1.dg sito_acquaviva.2

2.dd sito_acquaviva.2

 

3.dc sito_acquaviva.2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti  

 
#1 sodanoantonio 2012-08-03 01:21
Non sono capaci farebbero più bella figura dare le dimissioni e andarsene a casa con la propria famiglia.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI