Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

In classe il 17 settembre. Varato il calendario scolastico 2012/2013

Consiglio-regione-puglia

Il prossimo anno scolastico inizierà il 17 settembre 2012 e terminerà l'8 giugno 2013. Lo ha deciso la Giunta regionale in ossequio alla competenze attribuite alle Regioni dall'art.138, comma 1, lett. d) del Decreto legislativo 112/1998.

Nelle scuole dell'infanzia, invece, le attività educative si concluderanno il 29 giugno 2013. Inoltre, in tutte le scuole pugliesi le lezioni saranno sospese per le vacanze natalizie, dal 24 dicembre 2012 al 5 gennaio 2013; per quelle pasquali, dal 28 marzo al 2 aprile 2013; il 2 e 3 novembre. Oltre, ovviamente a tutte le domeniche, le scuole osserveranno inoltre le festività: 1° novembre, festa di tutti i Santi; 8 dicembre, Immacolata Concezione; 6 gennaio, Epifania; 25 aprile, anniversario della Liberazione; 1° maggio, Festa del Lavoro; 2 giugno, festa nazionale della Repubblica. 

A tutto ciò c'è da aggiungere la Ricorrenza del Santo Patrono che, nel caso in cui coincida con un giorno in cui non si effettuano lezioni, non darà luogo ad alcun recupero.

 alba sasso_4

Insomma come ha dichiarato nei giorni scorsi l’assessore all’istruzione Pugliese Alba Sasso – “nelle scuole primarie e secondarie la durata dell’anno scolastico sarà di 205 (204 se il Santo patrono coincide con giorno di lezione), invece nelle scuole dell’infanzia l’attività didattico-educativa sarà di 223 giorni (222 giorni se il Santo patrono coincide con giorno di lezione)”.

In attesa della conclusione dell’anno scolastico in svolgimento non ci resta che augurarci che quello che inizierà il 17 settembre sarà migliore e sia l’inizio epocale della trasformazione della scuola italiana, e si risolvano i problemi che da decenni la turbano. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI