Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

L'amm. Squicciarini continua a bloccare lo sviluppo della città

solazzo eustachio_claudio_01

 

 

Da oltre 40 giorni il Sindaco Squicciarini ha azzerato la sua Giunta e nessuna decisione è stata presa in merito alla nuova formazione politica il tutto a discapito della cittadinanza Acquavivese.

Dopo oltre due anni di immobilismo assoluto, di occasioni sprecate, di inettitudine amministrativa e dopo aver fatto incetta di brutte figure davanti a tutta la cittadinanza, questa scelta, per quanto attesa e più volte richiesta, arriverà (forse…) con un anno di ritardo rispetto alle dimissioni prima date e poi, ritirate. Cosa è cambiato in quest’anno? Nulla!!

Si è semplicemente preso (o perso) tempo. Ogni Assessore ha pensato solo ad amministrare il proprio “orticello” ma mai si sono sognati di pensare alla comunità. Tuttavia la corsa alla medaglia e le diatribe, le lacerazioni e i ricatti intestini alla stessa Maggioranza hanno reso questa decisione l’unica possibile.

Non sappiamo se sarà azzeramento o rimpasto. Ci auguriamo, ma le avvisaglie ci portano ad una visione pessimistica della soluzione delle crisi, che la nuova compagine si dimostri più propositiva di quella uscente, anche se è ormai chiaro a tutti che, continuando così le cose l’unica, vera, soluzione a vantaggio di Acquaviva passa per le dimissioni di questa Amministrazione e la restituzione della parola ai cittadini.

 

I consiglieri Comunali

 

Michele Petruzzellis

Peppino Paradiso

Tommaso Montenegro

Eustachio Claudio Solazzo

 

Commenti  

 
#2 mah 2012-05-07 21:06
perchè andare alle votazioni? squiccio è un fallimento ma l'alternativa dov'è? Io sinceramente non la vedo...il nuovo che avanza fa più schifo del vecchio, quindi meglio un commissario
 
 
#1 margot 2012-05-07 11:45
paradiso pdl? ma non era passato in maggioranza? a no..quello forse era zi rucc?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI