Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

BOTTI DI CAPODANNO, L'ORDINANZA SINDACALE

palazzo de_mari

Firmata oggi dal sindaco Francesco Squicciarini una ordinanza che vieta l'uso di petardi, botti e artifici su tutto il territorio comunale per la festa di Capodanno.

 

 

Il provvedimento urgente ai fini della tutela dell’incolumità pubblica intesa come integrità fisica della popolazione, nonché per la sicurezza urbana ai fini del rispetto delle norme che regolano la convivenza civile, per la protezione del patrimonio pubblico e degli animali sul proprio territorio dispone il divieto di utilizzo di petardi botti e artifici pirotecnici di ogni genere su tutto il territorio comunale per i giorni 31/12/2011 e 01/01/2012;

L’inosservanza delle disposizioni è punita con una sanzione amministrativa pecuniaria ai sensi dell’art. 7 bis del D.Lvo 18 agosto 2000 n° 267 (da € 25,00 a € 500,00), fatta salva, ove il fatto assuma rilievo penale, la denuncia all’ Autorità Giudiziaria.  

 

Di seguito l'ordinanza sindacale:

                   

 

             

Commenti  

 
#2 citadino 2011-12-31 19:12
prima li fate vendere liberamente al mercato del mercoledi' poi vi ricordate di vietarli il 3112 non siete coerenti
 
 
#1 SOLMIMI 2011-12-30 21:02
Bravo Ingegnè !!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI