Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

IL 2 OTTOBRE PUBBLICO COMIZIO DI FRANCO PISTILLI

cassaarmonica

 

DOMENICA 02 OTTOBRE

ORE 18.00

PIAZZA VITTORIO EMANUELE

PUBBLICO COMIZIO

DI

FRANCO PISTILLI

La Cittadinanza è invitata.

ARGOMENTI DEL COMIZIO DEL 2 OTTOBRE

Piano Regolatore Generale, Ospedale Miulli, Aumento Tassa Rifiuti, Contratti di Quartiere, Ex zona 167, Servizi Sociali, Sport e strutture sportive, Cultura ed iniziative culturali, Dimissioni di Squicciarini, Vicenda giudiziaria di Franco Pistilli.

Sin dall’insediamento di questa amministrazione ogni giorno si legge una dicotomia nella cronaca politica che si coglie nelle istituzione dove i gruppi dello stesso partito o della stessa maggioranza si contrappongono dando vita a spettacoli inverecondi che finiscono per paralizzare l’azione di governo.

Questa maggioranza, cucita su un accordo di potere, che aveva come comune denominatore la lotta a Pistilli, ha sempre vissuto di una precarietà di fondo e si trova oggi costretta a comprare qualche consigliere per non cadere miseramente nella polvere.

Le dimissioni di Squicciarini, date e poi ritirate, senza alcuna spiegazione, hanno ingarbugliato ulteriormente il quadro politico. Proseguono le manovre dietro le quinte e all’interno della maggioranza c’è tregua armata.

Per la tanto stabilità si ricorre alla compravendita dei voti.

Il fenomeno è abbastanza inveterato e porta il nome di trasformismo. E si manifesta a causa della incoscienza di chi ritiene che con un voto di scorta possa continuare a governare.

La campagna acquisti trova terreno fertile grazie al frenetico trasformismo camaleontico di 2 consiglieri del centro destra, vittime della loro famelicità che li rende succubi del calciomercato.

Si materializza, così, il tradimento di chi per miserrime ambizioni personali pratica il pendolarismo.

Su Palazzo De Mari regna la oligarchia di cooptati che dopo decenni non si è ancora arresa alla propria inconcludenza.

La gente finisce con il non capire e con il chiedersi, sbandata, chi è che conduce le danze, chi rappresenta il governo e la sua linea.

E prende atto che Squicciarini è un altro bluff uscito dal cilindro della sinistra che ha, ancora una volta, ingannato gli acquavivesi.

*FRANCESCO PISTILLI

Commenti  

 
#15 leo 2011-10-03 21:41
il comizio è uno strumento di comunicazione ormai superato come d'altronde chi da almeno vent'anni (tra governo e opposizione) si occupa di politica ad acquaviva e si vuole spacciare per "nuovo". Due parole:
A CASA.
 
 
#14 ad2011 2011-10-03 11:37
cara giusy ....quale odio e rancore mostri nei confronti di pistilli...comp limenti...devo solo smentirti se pistilli avesse scelto il rito ordinario il procedimento sarebbe andato in prescrizione... .questa e' la verita' cara giusy 007 ...ps vuoi venire a cena ?
 
 
#13 giusy_007 2011-10-02 16:35
Pistilli, nel comizio, ci deve parlare dello IACP, cioè ci deve dire tutti quei fatti sull'istituto autonomo case popolari che non sono venuti fuori perchè il suo avvocato, per limitare i danni in sede penale, ha scelto il rito abbreviato e quindi fermando gli accertamenti istruttori a quel momento preciso. Se invece avesse scelto il rito ordinario, sarebbe venuto fuori il restante marciume. Parlaci di queste cose Pistilli, vieni allo scoperto, racconta la verità agli acquavivesi. Raccontaci quanti soldi sono stati sottratti alle casse del Comune per regalarli allo IACP. Chi erano i tuoi complici?
 
 
#12 dolce&gabbato 2011-10-02 15:14
caro Pistilli,
puoi spiegare ai tuoi concittadini quale concorso hai fatto per beccarti un gran bel stipendio al mese in un Ente pubblico???
 
 
#11 colino 2011-10-01 16:45
l'egregio dr. Pistilli, invece di giustificare l'ingiustificab ile deve spiegare ai suoi non concittadini: 1) perchè lui e la sua famiglia si ostinano a fare i furbetti in quanto non pagano il passo carrabile su via B. Veracroce, non risulta che sia stato effettuato il cambio d'uso in via Gigli per poter destinare i locali di piano seminterrato ad uffici e studio. Per questo si inoltra una richiesta al Comune, deve essere autorizzato in modo che, come tutti i cittadini "normali", viene pagata l'ICI e la TARSU per locali ad uso ufficio smettendola di fare L'EVASORE FISCALE. E' UNA VERGOGNA!!!
2) approfittasse anche per spiegare ai suoi non concittadini un'altra importante questione. La Corte dei Conti ha condannato definitivamente alcuni dirigenti comunali a risarcire al Comune e quindi a noi tutti una somma pari ad oltre € 500.000,00 a fronte di un danno quantificato in € 850.000,00. Ciò significa che gli altri 300.000,00 € non più recuperabili sarebbero da addebitare al sig. Pistilli ed alla sua Giunta che con determinate delibere hanno avallato l'operato dei dirigenti infedeli. Delle due l'una: o eravate tutti d'accordo a riempire la pancia della ditta LOMBARDI o siete degli incapaci perchè non in grado di smascherare le malefatte dei sigg. dirigenti che a noi cittadini costano tantissimo. Forse il sig. Pistilli non ha ancora capito che Acquaviva non ha più l'anello al naso e ci auguriamo che l'attuale Sindaco Squicciarini e la sua Giunta aprino bene
gli occhi e siano conseguenziali con chi procura danni al nostro Comune. L'indignazione dei cittadini è al massimo livello per cui il sig. Pistilli e tutta la casta politica in genere la smettano di propinarci barzellette ed assumano un comportamento coscienzioso anche se dubitiamo che ne siano capaci.
 
 
#10 franco 2011-09-30 12:43
abbiamo news su special guests ed effetti particolari...d evo organizzarmi la serata!!
 
 
#9 ad2011 2011-09-30 11:59
UNICA COSA...MA PERCHE' QUANDO PARLATE DI ALTRI POLITICI SIETE EQUILIBRATI.... CON PISTILLI SI EVIDENZIA UN ODIO PAZZESCO..AL DI LA' DEI COLORI POLITICI DOVETE ESSERE ANCHE CON LUI NEI GIUDIZI EQUILIBRATI ...SU CORAGGIO
 
 
#8 claudioForzaNuova 2011-09-29 17:43
ANCORA TU,ACCORRETE NUMEROSI,IL VITTIMISMO LA FARA' DA PADRONA
 
 
#7 Paolo Da Pelo 2011-09-29 10:55
E come argomento "Corruzione a Palazzo De Mari" no?
 
 
#6 giliu 2011-09-28 18:50
grande pistilli!!riecc oti..come volevamo noi!!da parte di chi non ti ha mai abbandonato franco..non mollare mai!!la tua forza è proprio quella di essere diverso dagli altri!e anche se a volte il destino ci rema contro..ci sono sempre le persone come me che non smetteranno mai di nutrire stima su di te perchè sei l'unico poltico ad acquaviva in grado di fare e dare a questa città!
 
 
#5 ad2011 2011-09-28 13:48
BRAVO FRANCO ( LETTORE) PORTA I TUOI AMICI DA FUORI COSI SI FANNO UN ' IDEA DEL VERO POLITICO CHE ABBIAMO IN PAESE..E SI FANNO UN PO' DI CULTURA NEL SENTIR PARLARE UN VERO ORATORE......MA LE DI ACQUAVIVA GENTE DI SINISTRA...
 
 
#4 subcomandante marco 2011-09-28 13:22
suvvia caro franco,basta fare e dire castronerie!sei stato colpevole di reati contro la pubblica amministrazione ,dicendo ke cmq hai fatto un atto di bontà....suvvia caro franco,ritirati dalla vita politica acquavivese!!!b asta fare comizi
 
 
#3 franco 2011-09-28 12:13
ma per l'occasione è prevista la stessa strumentazione dell'ultimo comizio stile concerto vasco rossi??? no perchè vorrei invitare i miei amici di fuori paese per lo spettacolo!!!
 
 
#2 ad2011 2011-09-28 11:48
SQUICCIARINI E GLI ALTRI UN VERO BLUFF .....FORZA PISTILLI X IL BENE DI ACQUAVIVA NON MOLLARE E VAI AVANTI.....RICU CIAMO IL CENTRO DX E RIPRENDIAMOCI PALAZZO DE MARI
 
 
#1 zacc_08 2011-09-28 09:26
Ue' chi non muore (politicamente s'intende) si rivede. Dove è stato tutto questo tempo l'ex sindaco Pistilli, senza parlare, senza commentare, senza partecipare alla frenetica (si fa per dire) vita politica acquavivese ? C'è qualcuno che dice che in questi mesi Pistilli si è iscritto alla "carboneria" , ha incominciato a tramare (come è suo diritto) contro l'Amministrazio ne in silenzio e senza clamore. Però in questo si sta facendo aiutare da qualche strettissimo e importantissimo collaboratore dell'Amministrazio ne, il quale fa il doppio gioco da una parte "mangia a quattro ganasce" dall'Amministrazio ne e dall'altra aiuta Pistilli e i suoi che agiscono contro l'Amministrazio ne. Già ci sono state le prime riunioni. Squicciarini però non ne sa niente.... i poteri forti non esistono.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI