Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

PETRUZZELLIS:“MI SENTO IL LEADER DEL CENTRO DESTRA”

petruzzellis

 

In occasione di un inconcludente consiglio comunale (causa guasti tecnici all’audio) Acquavivanet ha intervistato l’ex Direttore della Provincia di Bari Michele Petruzzellis. Candidato Sindaco per il centro destra oggi la sua leadership sembra essersi un po’ affievolita. Qualcuno ha parlato di “opposizione morbida”. Un centro destra uscito dalle elezioni dilaniato. Fratturato in tre parti. Petruzzelliani, Pistilliani e Pidiellini. L’ex direttore della Provincia però pare ottimista “il centro destra non ha problemi di accordi tra anime” e blinda la sua leadership “mi sento il leader del centro destra”. Ascoltiamo le sue parole.

Alla luce di quanto avvenuto lo scorso consiglio comunale pare che le dimissioni (poi ritirate) del Sindaco Squicciarini non siano riuscite nell’intento di ricompattare del tutto questa maggioranza. Secondo lei Acquaviva ha ancora una maggioranza che la Governa?

Credo che la maggioranza non esista più, ma anche se esistesse non credo sarebbe in grado di gestire un paese in grosse difficoltà amministrative. Bisogna acquisire un nuovo metodo di gestione. La confusione regna sovrana. Basti guardare i consigli comunali per accorgersi dello sfacelo di questa amministrazione. Ti passa anche la voglia di prendere la parola nelle sedute d’assise. Non c’è un coordinamento di lavoro. C’è un ordinarissima amministrazione gestita pure male. Gli equilibri di bilancio non sono ancora stati iscritti all’ordine del giorno e pure stanno per scadere i termini utili. Questa amministrazione ha il senso del nulla. Ho visionato proprio oggi il rendiconto di gestione finanziaria e devo dire che c’è il vuoto assoluto. Praticamente il nulla. Farebbero bene ad andarsene a casa.

In una recente intervista il coordinatore cittadino del PDL Vito Pastore ha cosi dichiarato: “ritengo che la nostra sia stata vera opposizione diversamente dall’opposizione morbida di Michele Petruzzellis”. Ritiene che la sua sia stata un opposizione morbida?

Ritengo che la mia sia stata sin dall’inizio un opposizione seria. Alzare la voce, gridare contro una inattività assoluta di questa amministrazione non serve. Quale opposizione si può fare contro il nulla? Sabato sera in occasione del comizio pubblico che terremo in piazza proporremo le nostre iniziative.

Come e quando riunirete le tre anime esistenti all’interno del centro destra per creare un unico e compatto centro destra in grado poi di governare Acquaviva?

Il centro destra non ha problemi di accordi tra anime. Abbiamo solo e soltanto la necessità di rappresentare tutti i cittadini di Acquaviva. Non è più una questione di partiti ma di uomini e di idee da portare avanti.

Lei si sente ancora il leader di questo centro destra?

Io fin dall’inizio non mi sono mai proposto come il leader del centro destra. Ho proposto la mia professionalità nell’interesse dell’intera comunità. Se poi questo significa essere leader di questa compagine, allora si mi sento il leader del centro destra.

In questo momento storico in quale partito politico nazionale si rispecchia?

Personalmente io sono sempre stato di centro, insomma un moderato per intenderci. Però voglio ribadire questo concetto. Acquaviva non ha bisogno di divisioni ideologiche tra destra e sinistra. Data la grave situazione del paese non avrebbe senso parlare di queste opposte fazioni partitiche. Occorre solo amalgamare tutta la gente che ha davvero a cuore le sorti di questa comunità e non gente solo attaccata alla poltrona, al potere fine a se stesso oppure ad assessorati di vario genere. Per capire quello che sto dicendo basta ascoltare le dichiarazioni del segretario cittadino del PD. Tutto si gioca su un assessorato. È questa la politica ad Acquaviva.

Commenti  

 
#17 franco 2011-09-28 18:32
ah dimenticavo...i l TAR ha dichiarato inammissibile il ricorso fatto da Petruzzellis contro Schittulli!!
 
 
#16 ciccio 2011-09-25 21:23
caro Stefano, elencando alcuni trascorsi politici di Petruzzellis non volevo mica dire che è incompetente, anzi è molto competente. Volevo invece dire che oggi giorno, non c'è bisogno di bandiere: Forza Italia, CDL, PD, IDV ecc.ecc., occorrono gli uomini giusti al posto giusto, onesti e preparati (una merce rara). Se uno vuol fare operazioni illecite o di destra o di sinistra sempre delinquente rimane. Proviamo noi cittadini a far scendere in campo le forze migliori della città, altrimenti, come dici tu, ci meritiamo solo Laera, Maurizip, Pistilli ,Squicciarini, Tisci, ecc.
 
 
#15 deluso 2011-09-25 17:11
ciccio e franco...perc quello che scrivete meglio chiamarmi franco&ciccio!
ma vi siete anche chieste il perchè di questi incarichi? come mai le amministrazioni fanno a gara per arruolarselo? una riflessione lontana dalle logiche di partito ogni tanto gioverebbe anche alle vostre menti..se ancora in tempo
 
 
#14 Stefano 2011-09-25 12:09
Ciccio e Franco...fanno ridere: l'esperienza e soprattutto la competenza di Petruzzellis è riconusciuta in tutta la provincia e oltre. Acquaviva ha avuto un'occassione storica di rilancio e non ha saputo coglierla. Teniamoci Squicciarini, Laera, Tisci, Pistilli ecc....forse ce li meritiamo!!!!!! !
 
 
#13 ciccio 2011-09-24 15:59
Credo che "franco" non abbia torto quando dice che Petruzzellis vuol andare oltre i partiti, in quanto cerca di accaparrarsi il simbolo del PDL, vuol stare con Schittulli ma poi gli fa causa, prende incarichi da Emiliano e da FLI di Noicattaro, mantiene incarichi all'azienda rifiuti di Corato, faceva l'assessore ad Acquaviva con le giunte di centro sinistra del sindaco Nettis nel 95 e del sindaco f.f. Santamaria nel 96, prese l'incarico di consulente esperto con il sindaco Pistilli nel 2001. Se le cose stanno così, non c'è bisogno di un partito per Petruzzellis, lo può fondare lui stesso... come fece Berlusconi quando fondò Forza Italia. Petruzzellis può fondare ... Forza Incarichi.... secondo me attirerà molti iscritti.
 
 
#12 peppino 2011-09-23 18:02
un vecchio adagio dice: "chi si vanta assolo è un fagiuolo"
 
 
#11 franco 2011-09-23 15:52
attendiamo con ansia l'annunciato comunicato di Pistilli... avrà il coraggio di riferire la tesi difensiva utilizzata in cassazione..o continuerà a "millantare""!" "
 
 
#10 franco 2011-09-23 12:10
ma perchè Petruzzellis afferma di voler andare oltre i partiti, cosa condivisibile, ed invece ha fatto e fa di tutto per accaparrarsi il simbolo del PDL??? in quali rapporti è con Schittulli dopo avergli fatto causa??? e con i vertici del PDL dopo aver avuto incarichi da Emiliano e da FLI di Noicattaro (assessore per un giorno)???
è bello dichiararsi moderato ed indipendente!!!
 
 
#9 ad2011 2011-09-23 11:18
caro franco( lettore) ....e' vero che non puo' esercitare la leadership..con dannato x una segnalazio ne....avendo governato 8 anni e 15 anni in provincia quando persone andavano a chiedere favori a PISTILLI ...ora tutti rinnegano...sai qual' e' il vero problema che oltre pistilli non c'e'nessuno a dx ....solo una constatazione povera acquaviva e basta
 
 
#8 Stefano 2011-09-22 18:07
Ha ragione Michele Petruzzellis che senso ha parlare ad Acquaviva di sinistra e destra. L'importante sono le persone capaci e disinteressate.
Il giovane, belloccio, già segretario del PD ha fallito nella sua attività amministrativa, si uniscano finalmente le persone perbene e capaci per il bene di Acquaviva e di tutti gli acquavivesi.
 
 
#7 tonino santamaria 2011-09-22 14:59
".... data la grave situazione politica....... " Michele Petruzzelis ha ragione, a che servono gli steccati in un piccolo comune quando è in gioco la sopravvivenza del ns. Paese? Con un consesso liberamente e democraticament e eletto (Consiglio Comunale) dai cittadini, sono loro ad avere la responsabilità di mettere da parte le fesserie e mettere insieme una squadra di personalità qualificate di cui ha sempre portato vanto Acquaviva.
 
 
#6 terry 2011-09-22 14:58
miky e a te cosa interessa? cosa ti cambia? se fosse di sinistra ti andrebbe bene? e se fosse di destra no? il paese ha bisogno di uomini di destra o di sinistra? secondo me ha bisogno di UOMINI!!!
 
 
#5 nectar 2011-09-22 13:36
sotto sotto ci sta l'inciucio tra petruzzellis e squicciarini..n n ha fatto per niente opposizione in questo anno, si è stato zitto zitto e buono buono..il centro destra non ha bisogno ne di petruzzellis ne tanto meno di pistilli, il centro destra deve lasciare spazio ai giovani!!!!!
 
 
#4 miky 2011-09-22 12:51
petruzzellis facci sapere sei di ds o di sx?????? in questo momento non si riesce a capire dove lei è collocato, tutto il resto sono le solite .......
 
 
#3 deluso 2011-09-22 12:41
l'uomo di cui acquaviva aveva bisogno! e ora ce ne stiamo rendendo conto tutti!
 
 
#2 franco 2011-09-22 12:18
Peccato che non può esercitare la sua leadership per i prossimi 3 anni!!!
 
 
#1 ad2011 2011-09-22 10:57
caro petruzzellis il leader storico del centro destra ad acquaviva si chiama franco pistilli......
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI