Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

EDILIZIA SCOLASTICA: IL SI DELLA PROV. PER 30 AULE

banchi-scuola

 

La Giunta provinciale ha approvato, in via definitiva, i progetti che riguardano la realizzazione di sei nuovi istituti scolastici superiori di secondo grado in altrettanti Comuni del territorio barese.

Gli edifici sorgeranno ad Acquaviva delle Fonti (30 aule), Altamura (12 aule), Bitonto (15 aule), Gravina in Puglia (20 aule), Molfetta (15 aule) e Putignano (45 aule).

In totale 137 nuove aule per un investimento complessivo pari a oltre 4,5 milioni di euro annui per quindici anni.

 I progetti in questione sono, peraltro, già stati adeguati alle ultime normative vigenti per quanto riguarda l’efficientamento energetico degli edifici pubblici.

 Per il Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli: “nonostante le ristrettezze economiche ed i sensibili tagli operati agli Enti locali, questa Amministrazione continua ad investire ingenti risorse sull’edilizia scolastica per garantire agli operatori scolastici ed, in particolare, ai nostri giovani strutture degne delle loro aspettative, oltre che scuole funzionali e sicure. L’edilizia scolastica, così come l’impegno per le fasce più deboli, la formazione professionale dei giovani, la viabilità, i trasporti – continua Schittulli - sono servizi essenziali ai cittadini che richiedono un forte impegno politico -  amministrativo da parte di tutte le Istituzioni competenti per il rilancio dello sviluppo della nostra terra”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI