Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

"GIUNTA LA PRIMAVERA, SI PROLUNGA IL LETARGO DEL SINDACO!"

logo_pdl2  

 

Riceviamo e pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa:

"A distanza di un anno il Sindaco Squicciarini convoca la prima conferenza stampa; risponde alle domande degli attenti giornalisti locali, ma dalle sue parole non emerge nulla di nuovo, o meglio il primo cittadino comunica ciò che non è stato ancora fatto.

 

Nonostante le promesse fatte in campagna elettorale dal nostro caro Sindaco che nei primi 100 giorni avrebbe risolto definitivamente la questione PRG , a circa un anno da allora, nulla è dato sapere né alla minoranza né alla cittadinanza tutta, sui tempi certi.

 

Circa il bilancio di previsione 2011, ad oggi non è stata ancora predisposta alcuna bozza per indicare in quale direzione si vuole andare.

 

Per di più, il nostro Sindaco pensa all’ampliamento della Zona Industriale, ma gli artigiani della stessa sono ancora abbandonati a se stessi: per cui lo sviluppo economico, volàno trainante, è sempre fermo.

 

Un’altra breve precisazione riguardante la zona 167 e i relativi contratti di quartiere: la proposta definitiva e la risoluzione del problema ancora non arrivano.

 

Per ultimo non per importanza, notiamo che nulla è stato fatto neanche circa la partecipazione e la trasparenza, tanto gridata ed invocata sulla Cassa Armonica ed inserita a pagina 16 del programma elettorale dello stesso Squicciarini.

 

Per questo il PDL di Acquaviva si domanda dove sia questo “lavoro oscuro, condotto in sordina” e denuncia perciò l’assenza totale del Sindaco riguardo i problemi della città che è costretta a subire ancora una volta i soprusi di questo primo cittadino giovane ed inesperto".

 

 

 

*Il PDL di  Acquaviva delle Fonti

Commenti  

 
#10 vox 2011-04-06 12:52
Le stagioni passano,i problemi restano e si incancreniscono sempre di più, come ad es. quello della ex 167 vera e pesante palla al piede di tutte le amministrazioni che nell'arco di quasi 30 anni si sono avvicendate al governo del nostro paese.Il dirigente dell'ufficio tecnico ha paventato un danno erariale difficilmente rimediabile e perciò la Corte dei Conti ha già sollecitato l'attuale Amministrazione ad affrontare decisamente il problema. Alcuni componenti di questa Amministrazione sono coinvolti in questo problema anche per il passato, perciò le difficoltà sono gravemente aumentate. Le responsabilità vere o presunte saranno valutate dalla Corte dei Conti nel caso del danno erariale. Resta il fatto che il problemma della ex 167 blocca lo sviluppo e la crescita del paese, che resta fermo al palo,notevolmen te degradato al confronto con i paesi vicini.A questo punto è necessario ed urgente coinvolgere i cittadini-elett ori i quali possono dire agli attuali Amministratori: SIGNORI SI SCENDE!
 
 
#9 Cat19 2011-04-05 12:48
STIAMO ASPETTANDO DA QUESTA AMMINISTRAZIONE QUELLO STESSO MIRACOLO, RACCONTATO NEL VECCHIO TESTAMENTO DELLA BIBBIA, DEL PASSAGGIO DEL POPOLO ELETTO ATTRAVERSO LE ACQUE DEL MAR ROSSO AVVENUTO TANTI SECOLI FA', PER RAGGIUNGERE LA TANTO SOSPIRATA TERRA PROMESSA. MA LORO, ALMENO, CI ARRIVARONO! SI VEDE CHE QUESTA MAGGIORANZA POLITICA DI OGGI NON HA TROVATO ANCORA QUEL MOSE' CHE DOVREBBE FARE IL MIRACOLO DI CONDURLO VERSO LA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA ELETTORALE, FINO AD OGGI NON ANCORA INIZIATO, MA SOLO PROCLAMATO! FORSE IL MOSE' CHE DEVE VENIRE SA' BENISSIMO CHE CON QUESTA MAGGIORANZA NON SAREBBE IN GRADO DI FARE LO STESSO MIRACOLO DEL MAR ROSSO, CONVINTO CHE I TEMPI DELLA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA ELETTORALE SARANNO MOLTO PIU' LUNGHI DEI COSIDDETTI TEMPI BIBLICI, E QUINDI HA DECISO DI RINUNCIARVI? MEDITIAMO!
 
 
#8 bolladisapone 2011-04-04 20:59
Purtroppo non crediate di consolarvi invocando Pistilli. L'elenco dei problemi non risolti dopo un anno da Squicciarini, sono gli stessi problemi che non ha risolto Pistilli in otto anni. Quindi la conclusione è che, come si dice volgarmente, "u' vov dic chrnut o' ciucc",
non si sa chi è peggio se Squicciarini o Pistilli.
 
 
#7 lil 2011-04-04 15:17
tralasciando i colori di quest'articolo, e da chi è composto il pdl acquavivese, emerge un dato importante: il millantato "nuovo che avanza era una fandonia" lo si reputava verità putativa.....ma il tempo, seppur breve, la sta trasformando in realtà oggettiva! mala tempora currunt, sed peiora parantur!!! su questo penso non ci siano dubbi
 
 
#6 Franco 2011-04-04 15:06
Spero comunque che non si prescinda da una figura carismatica e competente quale quella di Vito Pastore....
 
 
#5 filippo 2011-04-04 14:05
sono simpatizzante del centrosinistra l'unica cosa posso affermare a malincuore era meglio Pistilli. Sono l'artefice della vittoria di squicciarini, sono dieci giorni che cerco di poter parlare con lui senza riuscirci. Mi si dice devi prendere appuntamento, adesso è occupato,ti chiama lui, siete la vergogna del centrosinistra. L'unica casa seria che puoi fare è andartene a casa.
A malincuore era meglio Pistilli con lui potevi parlare anche se eri del centrosinistra.
 
 
#4 miky 2011-04-04 12:49
il pdl di acquaviva formato da chi???? sarebbe bello conoscere i nominativi di questo gruppo anche per poter avere un approccio costruttivo...
 
 
#3 Peppino 2011-04-04 12:26
Franco, tra una decina di giorni ci saranno le nomine del nuovo coordinamento e la tua curiosità sarà accontentata...
 
 
#2 Franco 2011-04-04 10:38
Chi è il Pdl di acquaviva? Dopo la scissione finiana e la divisione Pistilli, Petruzzellis non è chiaro il panorama politico
 
 
#1 giovannigiorgio 2011-04-04 08:44
Perchè il lavoro deve essere "oscuro e condotto in sordina"? mi sa tanto di cose segrete ed illecite ... bravo Squicciarini. Questo è l'esatto contrarrio di "chiarezza e trasparenza". In otto mesi di governo sei sulla buona strada ... sulla stessa strada di Pistilli che però è durato otto anni. Auguri Squicciarini.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI