Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

"C'ERA DA ASPETTARSELO !!!!!!"

d0fab11b7e1cd55cb613a5d540503f1015025839_320x150

 

Riceviamo e pubblichiamo il seguente Comunicato stampa:

C’era da aspettarselo !!!!!

Un terremoto annunciato e figlio di una parentesi politica già prossima alla sua fine:

 una parentesi che ha nuovamente illuso Acquaviva e tutti i cittadini acquavivesi.

Una città che, a causa dei suoi soliti mestieranti della politica e dell’affarismo locale, non riesce più a trovare la sua armonia interiore: siamo una realtà in forte decadenza e che perde solo pezzi, proprio come l’attuale governo cittadino.

Questo terremoto ha fatto stavolta una vittima eccellente, un uomo rispettabile, un uomo che avrebbe lottato per voltare pagina alla storia di questa città e nel momento più delicato come quello dell’approvazione del nostro PRG.

Esprimiamo, dunque, la nostra più profonda solidarietà a quell’assessore all’Urbanistica preso di mira da un’amministrazione che ha finalmente deciso di giocare a carte scoperte, dimostrando a tutti i cittadini che il suo crono-programma si è rivelato solo uno spiacevole libro dei sogni, un prodotto della vecchia politica goffamente mascherata a nuova. A tal punto, ora ci si chiede: “Ma cosa succederà domani?... Cosa significherà allontanare da sé, in maniera perfettamente anti-democratica, l’espressione di una lista civica sostenuta da tecnici e da liberi professionisti locali?”… Parliamo dunque di un centrosinistra ben lontano dal paese reale e ora del tutto auto-referente, incapace di dialogare con i propri alleati e del tutto incapace di essere coerente ai suoi punti posti in programma.

 

Pdl                       Giovani per Acquaviva gruppo Pdl                    Schittulli                                    Pistilli per C. Giorgio                

G. Paradiso                       E.C. Solazzo                             M. Petruzzellis-T.Montenegro                         V.A. Demarinis              

Commenti  

 
#8 claudioForzaNuova 2011-02-16 15:17
cetto hai perfettamente ragione il Sindaco è un giovane ma il resto è vecchio e marcio cm hai detto tu.L'apparenza inganna.Ci hanno ingannati bene bene
 
 
#7 cetto 2011-02-14 19:00
caro "W acquaviva", allora sei proprio illuso.....ma non capisci che anche questa volta hanno preso un bravo ragazzo, lo hanno messo li a mò di burattino e fanno i fatti loro!!! è inutile parlare di forza e coraggio, parla piuttosto di vecchio e marcio
 
 
#6 W Acquaviva!!! 2011-02-14 14:19
E' evidente che ci sono 2 cronoprogrammi del centro-sinistra : quello presentato in campagna elettorale (virtuale) e quello affaristico (reale)!!!! Altro che il nuovo che avanza....è il vecchio che ritorna!!!! Sindaco faccia qualcosa di nuovo e coraggioso: allontani i vecchi marpioni che continuano ad amministrare palazzo de Mari e dia speranze alla comunità.
 
 
#5 Easy 2011-02-14 14:18
Gli zombie della politica tornano a ballare su una lapide vuota.A questi signori voglio ricordare che non c'è nessun cadavere !!! Potete tornare a fare sonni tranquilli !! Squicciarini vai avanti. Siamo con te
 
 
#4 Achille 2011-02-14 13:58
Da che pulpito viene la predica!
 
 
#3 Efialte 2011-02-14 13:52
Voi siete come loro! Anzi, siete peggio, avete governato per anni e avete distrutto questa città. E non dimentichiamoci che il libro dei sogni era il vostro.

Abbiate la decenza di stare zitti.
 
 
#2 tonino santamaria 2011-02-14 13:30
Sbaglio o manca qualcuno dell'opposizion e, tra i consiglieri di centrodestra?
 
 
#1 laqualunque 2011-02-14 11:49
Un chiarimento: sotto il documento dell'area PDL appaiono i nomi (che sarebbero i firmatari dello stesso) di: G.Paradiso, T.Montenegro, E.C. Solazzo, M. Petruzzellis e V.A. Demarinis (ultimo consiliere insediato).
Perchè manca il nome di C. Giorgio ? lo avete dimenticato ? o per caso si sono aperti dialoghi col c. sinistra ? d'altra parte si è detto che la linea del c. sinistra è uguale a quella del c. destra.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI