Sabato 31 Ottobre 2020
   
Text Size

Chi entra (e chi no) nel nuovo Consiglio regionale

49804577621 0db93a52be_n

Le Elezioni Regionali 2020 hanno portato alle urne il 56,4% dei pugliesi aventi diritto che con il loro voto hanno ridisegnato il Consiglio Regionale della Puglia.

Ventotto seggi vanno alla maggioranza che ha sostenuto Michele Emiliano che ha totalizzato il 46,78% delle preferenze e 23 all’opposizione suddivisi tra la coalizione di Raffaele Fitto (che ha raccolto il 38,93% dei voti) ed il Movimento Cinque Stelle (11,12% per Antonella Laricchia): al centrodestra ne vanno 17 (più quello di Fitto come miglior presidente sconfitto), cinque invece ai grillini.

In base alla suddivisione dei seggi la ripartizione è la seguente: 16 seggi toccano al Pd, 6 a alla lista "Con Emiliano", 5 ai "Popolari con Emiliano", 6 seggi a Fratelli d’Italia, 4 alla Lega, 4 a Forza Italia e 3 alla lista civica di Fitto "Puglia Domani" e uno a Raffaele Fitto; i restanti 5 seggi vanno al M5S.

Maggioranza (oltre al Presidente eletto, Michele Emiliano):

Partito Democratico

PAOLICELLI FRANCESCO (23.007 voti)

PIEMONTESE RAFFAELE  (21.130)

MAURODINOIA ANITA (19.815)

METALLO DONATO (16.830)

PARCHITELLI LUCIA (15.841)

DE SANTIS DOMENICO (14.932)

CAPONE LOREDANA (13.871)

BLASI SERGIO (13.523)

CARACCIOLO FILIPPO (11.408)

AMATI FABIANO (10.407)

PENTASSUGLIA DONATO (10.252)

CILIENTO DEBORA (6.898)

CAMPO FRANCESCO PAOLO (4.281)

CICOLELLA TERESA (4.010)

DI GREGORIO ENZO (4.510)

BRUNO MAURIZIO (3.928)

"CON" EMILIANO

DELLI NOCI ALESSANDRO (17.201)

LOPALCO PIERLUIGI (14.676)

TUTOLO ANTONIO (7.602)

TUPPUTI GIUSEPPE (2.747)

LEOCI ALESSANDRO ANTONIO (2.019)

LOPANE GIANFRANCO (6.663)

POPOLARI CON EMILIANO

LEO SEBASTIANO GIUSEPPE (10.976)

STEA GIANNI (8.754)

VIZZINO MAURO (7.422)

STELLATO MASSIMILIANO (4.257)

CLEMENTE SERGIO (2.595)

Opposizione (Oltre al candidato non eletto, Raffaele Fitto):

FRATELLI D'ITALIA

GABELLONE ANTONIO MARIA (11.737)

PERRINI RENATO (10.172)

ZULLO IGNAZIO (9.945)

VENTOLA FRANCESCO (8.237)

DE LEONARDIS GIANNICOLA (7.654)

CAROLI LUIGI (6.642)

LEGA SALVINI

DE BLASI GIANNI (8.608)

BELLOMO DAVIDE (8.590)

SPLENDIDO JOSEPH (5.785)

CONSERVA GIACOMO (5.264)

FORZA ITALIA

GATTA GIANDIEGO (9.902)

LACATENA STEFANO (8.885)

MAZZOTTA PARIDE (5.457)

DE PALMA VITO (3.667)

LA PUGLIA DOMANI

TAMMACCO SAVERIO (12.895)

DELL'ERBA PAOLO SOCCORSO (6.968)

PAGLIARO PAOLO (9.245)

MOVIMENTO 5 STELLE

LARICCHIA ANTONELLA (7.658)

DI BARI GRAZIA (3.961)

BARONE ROSA (3.602)

CASILI CRISTIAN (6.127)

GALANTE MARCO (2.301).

 

A Bari non rientrano in Consiglio regionale l'attuale presidente del Consiglio Regionale, Mario Loizzo (Pd) e l'assessore Gianni Giannini (sempre del Pd), nella Bat resta fuori Ruggero Mennea e nel Tarantino, Michele Mazzarano. Al momento è fuori anche l'Assessore uscente Alfonso Pisicchio con la lista "Senso civico - un nuovo Ulivo per la Puglia", per effetto dell'applicazione della norma da parte del Viminale è stata esclusa dalla ripartizione dei seggi.

Esclusa dal Consiglio anche "Puglia Solidale e Verde"che fa capo all’ex governatore Nichi Vendola (non ha raggiunto il 4% su base regionale). Non ce l'ha fatta neanche l’ex vicepresidente Tonino Nunziante: "Italia in Comune" non supera il quorum per circa 2.500 voti. 

Nulla da fare per l’ex generale della Forestale, Giuseppe Silletti nè per l’epidemiologa Danila De Vito.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.