Venerdì 03 Luglio 2020
   
Text Size

Contrasto all'abbandono rifiuti, multati due cittadini

abbandono rifiuti

abbandono rifiuti.2jpg

Continua l’attività di controllo del territorio per emarginare il fenomeno degli abbandoni dei rifiuti.

Come precedentemente divulgato, il posizionamento di 4 videotrappole, periodicamente spostate in luoghi maggiormente assediati da abbandoni di rifiuti, ha permesso l’individuazione di altri due cittadini che nelle zone periferiche della città hanno abbandonato rifiuti che avrebbero potuto conferire tranquillamente presso il centro comunale di raccolta.

Il lavoro strategico che si sta svolgendo che vede il maresciallo Domenico Ciocia protagonista del coordinamento di tale attività, ha scatenato una serie di comportamenti virtuosi da parte di cittadini che sognano di poter vedere le campagne libere da rifiuti.

Ringraziamo il Sig. Romanelli Giuseppe, proprietario dell’attività commerciale il Tucano per aver donato due videotrappole che si aggiungono alle 4 donate un anno fa dalla Città Metropolitana.

Ringraziamo le guardie zoofile per il lavoro capillare e certosino che svolgono nel presidiare il territorio e fornendo preziose informazioni al Comando dei Vigili.

I due cittadini sono stati multati e a loro è stata chiesta la rimozione immediata dei rifiuti abbandonati.

 

Acquaviva delle Fonti, 4 gennaio 2020

 

L’assessore all’Ambiente

Dott. Ssa Caporusso Venturina

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.