Venerdì 03 Luglio 2020
   
Text Size

Bilancio ok senza tasse in più. Ora si riparte con i lavori

Palazzo di_Citt

 

Per il quarto anno consecutivo il Comune di Acquaviva delle Fonti ha approvato il bilancio di previsione entro il 31 dicembre.

Un risultato che pochi Comuni possono vantare in Italia e che ad Acquaviva è stato conseguito partendo da una squadratura di circa 400.000 euro che è stata risolta senza aumentare le tasse ai cittadini.

Lo squilibrio è stato determinato da un maggiore accantonamento al fondo crediti di dubbia esigibilità, aumentato di 241.826 euro a causa del mancato pagamento della Tari 2018 da parte del 40% dei cittadini acquavivesi. Un fenomeno diffuso di evasione che renderà necessario un ulteriore massiccio intervento, rispetto a quello già avviato nel 2019, di recupero e controllo da dispiegare nel corso del 2020.

A determinare un aumento consistente sul fronte dei costi è stata anche la decisione di procedere con 11 nuove assunzioni, da selezionare mediante concorso, nel corso di quest’anno.

È prevista, infatti, per il 2020 l'immissione in ruolo delle seguenti figure:

- n. 1 Istruttore Direttivo Amministrativo cat. D* (riservato agli interni ex art. 22 c. 15 D.lgs. n. 75/2017);

- n. 2 Istruttori Direttivi Contabili cat. D;

- n. 2 Istruttori Contabile cat. C;

- n. 1 Istruttore Direttivo Tecnico cat. D (part-time 50%);

- n. 1 Istruttore Direttivo Tecnico cat. D;

- n. 1 Istruttore Direttivo Amministrativo cat. D;

- n. 1 Istruttore Direttivo di Vigilanza cat. D;

- n. 1 Istruttore di Vigilanza cat. C;

- n. 1 Istruttore Amministrativo cat. C.

L’approvazione del bilancio consente, a partire da gennaio del 2020, una serie di azioni immediate quali il bando per l’aggiudicazione dei lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche del Palazzo de Mari e il bando per i lavori di bonifica e ristrutturazione del Centro Sportivo Tommaso Valeriano (Scappagrano).

Per il 2021 questa Amministrazione intende avviare un processo di partecipazione che renda consapevoli i cittadini sulle scelte da effettuare e recepisca le loro istanze.

Intanto proseguono i lavori stradali per un importo di 950mila euro sulle vie più dissestate della città, una volta terminati i quali si passerà alle strade rurali e alla zona industriale. È al vaglio della Soprintendenza, inoltre, il progetto di risistemazione di Piazza Vittorio Emanuele, mentre è stata appena approvata la variante per la ristrutturazione del teatro comunale, il cui completamento è previsto entro maggio 2020. Proseguono inoltre i lavori per la rigenerazione urbana dell'Estramurale e di Piazza Kennedy e sono in fase di progettazione esecutiva altri interventi su piazza San Francesco, l'ex macello comunale, via Maselli Campagna, e nel centro storico per un totale di circa € 3.000.000.

Infine, nonostante le minori risorse a disposizione, soprattutto per il finanziamento delle spese correnti, siamo riusciti a garantire i servizi indispensabili ai cittadini, soprattutto alle fasce più deboli, alle famiglie in difficoltà economica e occupazionale, con particolare attenzione alla disabilità e alle fasce giovanili attraverso un potenziamento tra Scuola ed Ente. Nel bilancio 2020 sono stati stanziati circa € 3.388.000 per il diritto allo studio, per il diritto alla mobilità, per le politiche sociali e la famiglia e per la tutela della salute, confermando la premura dell’amministrazione Carlucci alla salvaguardia dei diritti delle categorie più svantaggiate.

Si conferma un’attenzione particolare ai diversamente abili attraverso il servizio A.D.I., un servizio di cura e assistenza garantito attraverso l’ambito territoriale nel Piano di zona e sempre a sostegno della disabilità il Comune continuerà a garantire il trasporto dei diversamente abili, compartecipando alle spese per il trasporto verso strutture riabilitative di soggetti portatori di handicap, servizio gestito dalle ASL. L’Amministrazione Comunale garantirà anche per il prossimo anno un contributo straordinario per l’emergenza casa per quei nuclei familiari economicamente svantaggiati, o per il mantenimento delle abitazioni esistenti.

Buon 2020!

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.