RUBAVA NEL PARCHEGGIO DEL MIULLI: ARRESTATO

La_Stazione_Carabinieri_di_Acquaviva_

Aveva già saccheggiato due autovetture parcheggiate nell’area antistante l’Ospedale “Miulli”, ma alla terza non gli è andata bene ed è stato sorpreso dai Carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti con le mani in “pasta” ed arrestato.

Si tratta di Giacomo Pisani, 52enne di Bari, già noto alle Forze dell’Ordine, il quale, dopo aver forzato la portiera di una Fiat Tempra, si era impossessato del portafogli dell’ignaro proprietario del mezzo e delle chiavi di casa, incautamente lasciate nell’autovettura, probabilmente con l’intento di “visitare” anche l’appartamento, ma è stato bloccato in tempo dai militari.

Nell’autovettura in suo possesso, una Peugeot 207, intestata alla moglie, sono stati inoltre rinvenuti un autoradio, due navigatori satellitari portatili, poi risultati oggetti di furto commessi poco prima, nonché arnesi per lo scasso.

La refurtiva recuperata è stata consegnata ai legittimi proprietari, mentre il malfattore è stato associato presso la Casa Circondariale di Bari, ove dovrà rispondere di furto aggravato continuato e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.