MANOVALE DI UNA DITTA FERITO GRAVEMENTE

impalcatura-operaio

Un operaio della ditta "Cmc" di Acquaviva, Adolfo Natilla di 32 anni di Bitonto è in coma dopo essere caduto al suolo mentre era al lavoro in un edificio, trascinato da un montacarichi.

E’ accaduto questa mattina in via Argiro, nel centro di Bari: secondo una ricostruzione dell’accaduto fatta dagli specialisti del Servizio per la Sicurezza sul lavoro della Asl e dalla Polizia, Natilla insieme con altri tre operai stava caricando sacchi per intonaco per lavori di ristrutturazione in un appartamento in via Argiro, quando per cause non accertate, il montacarichi si sarebbe sganciato trascinando con sè l'uomo.

Natilla è stato portato al Policlinico con ferite lacero-contuse al capo: era al suo primo giorno di lavoro, regolarmente assunto.