Nato il Comitato Promotore in memoria dell'ins. Abrusci, prof. Cassano e ing. Milella

Abrusci Cassano__Milella.2


Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa:


Si è costituito, il 26 febbraio scorso, il Comitato Promotore per onorare la memoria dell'Ins. Peppino ABRUSCI, del Prof. Giuseppe CASSANO e dell'Ing. Pietro MILELLA, venuti a mancare negli anni scorsi.

Da pochi giorni, il 4 marzo scorso, il Consiglio Comunale di Acquaviva, ha deliberato di intitolare:

20140601 133133.2

- Scuola Elementare di via Vito Luciani:


all'Ins. Peppino ABRUSCI, maestro elementare della Scuola De Amicis, instancabile la sua opera nel documentare con pubblicazioni e documentari video, coadiuvato dal maestro Peppino Tancorra, il patrimonio culturale locale, come "il Pallone", le Bande Musicali, i conventi, le masserie oltre a tradizioni e tipiche attività artigianali, da consegnare alle future generazioni. Notevole anche l'impegno profuso per le sedi cittadine dell'ANT (Associazione Nazionale Tumori), l'UNICEF e la "Banca dei Capelli".


giuseppe-cassano


- Scuola Materna di via Mario Coccioli:


Al Prof. Giuseppe CASSANO, insegnante alle Scuole Superiori di Bari e Gioia del Colle, figlio spirituale dello storico Antonio Lucarelli e amico del prof. Carmelo Colamonico, illustri concittadini. Consigliere comunale per 3 legislature subito dopo il dopoguerra, ha pubblicato alcuni libri storici e di vita quotidiana, con i suoi drammi ed errori, trovando il modo di insegnare, ma anche di divertire i lettori.

Ha scritto su quotidiani locali e un seguitissimo appuntamento televisivo a Telemajg in cui raccontava la sua vita vissuta.

Ultimo suo lavoro è stato stampato quando il Nostro, aveva compiuto 102 anni.


Foto Ing.Pierino_Milella.2


- AREA PIP (Zona Industriale e Artigianale) di Acquaviva:

All'Ing. Pietro MILELLA, ingegnere non solo della progettazione di immobili e opere pubbliche( Piazza Garibaldi), illuminato politico (4 volte Sindaco della Città), formatore di tanti giovani imprenditori artigiani e operai specializzati(Istituto Professionale IPSIA) che trovavano lavoro alla fabbrica IRESI che produceva componentistica per le macchine a raggi X) ad Acquaviva, ha contribuito alla emancipazione di tanti agricoltori locali(Cantina e Oleificio Sociale). E' stato un Amministratore pubblico lungimirante, progettando l'Area PIP di Acquaviva, per la crescita, lo sviluppo economico ed occupazionale di Acquaviva.

Il Comitato Promotore comunica che è "aperto e inclusivo" ai cittadini acquavivesi e non, previa esplicita e specifica richiesta e che si farà portavoce presso la Pubblica Amministrazione di iniziative di carattere culturale, sociale ed economico-occupazionale, nello spirito delle Personalità a cui si ispira, per la valorizzazione dell'intero territorio della città di Acquaviva

Il Comitato Promotore ha poi indicato Vito Antonio Santamaria, Presidente e Marcantonio Piconio, vicepresidente.