Nuova Acquaviva: "Soddisfazione per la Biblioteca dell'Infanzia"

IMG-20210516-WA0013


La Lista Nuova Acquaviva esprime enorme soddisfazione per il risultato ottenuto dall'Assessore alla Cultura Caterina Grilli.

La biblioteca dell'infanzia è oggi una realtà, frutto del lavoro tenace della dott.ssa Grilli, da sempre impegnata al recupero di risorse finanziarie destinate a progetti di utilità sociale. Amministrare consiste oggi nel sapersi districare in una giungla di normative e carenza di personale. La tenacia, l'impegno, la costanza, l'attenzione verso le fasce più fragili della popolazione, sono tematiche centrali all'interno dell'azione politica dell'amministrazione Carlucci.

La biblioteca per l'infanzia è infatti un obiettivo programmatico cui avevano prestato attenzione e impegno due assessore della precedente amministrazione Carlucci. Annamaria Vavalle e Antonia Sardone, rispettivamente delegate dal sindaco ai servizi sociali e all'istruzione, che si erano adoperate in tal senso. L'assessore Grilli, attraverso un lavoro sinergico con gli uffici e con le realtà, presenti nel territorio, che si occupano di infanzia e più in generale di educazione (in primis il Dottor Rocco Saldutti) ha portato a segno questo importante risultato, riuscendo a recuperare le risorse economiche, gli spazi e a superare ogni ostacolo di tipo burocratico.

Tutti i componenti della lista Nuova Acquaviva si complimentano vivamente per questa iniziativa portata a termine nel difficile contesto del lockdown. Grazie, Cate!