Interventi di recupero per le scuole di Acquaviva delle Fonti

11377260 458586320986740_7059000591814202139_n

Nota dell’Assessore ai Lavori Pubblici, dott. Austacio Busto.

L’attenzione costante alle progettualità ed alle opportunità messe a disposizione degli enti locali dai canali di finanziamento regionale, statale ed europeo, ha consentito allo staff di lavoro dell’UTC, guidato dall’Ing. Erminio Daries, di “intercettare” due importanti finanziamenti, funzionali al progressivo programma di recupero, ristrutturazione, messa in sicurezza del sistema scolastico Acquavivese, peraltro sempre perseguiti con efficacia e concretezza dalle amministrazioni a guida Carlucci.

Proprio nel settore della sicurezza sismica e strutturale degli istituti presenti sul territorio è concentrata l’attenzione dell’amministrazione, così come Programmato con anticipo nelle relazioni propedeutiche alla formulazione del Bilancio 2020.

A seguito della partecipazione ad un avviso pubblico è stato ottenuto un finanziamento pari a € 35.000 (€ 7.000 per n. 5 distinti edifici), per la verifica dei solai delle seguenti scuole:

VIA LEONE XIII

VIA GARIBALDI

VIA TRENTO

VIA MONS. LAERA

VIA F. CAPORIZZI.

Più consistente, in termini economici, il secondo progetto.

Abbiamo infatti acquisito un contributo di 519.050,59 per la messa in sicurezza edifici e territorio, messo a disposizione dal Ministero dell’Interno, con Decreto interministeriale 30.12.2019.

La somma verrà utilizzata per il completo intervento di recupero della Scuola dell'Infanzia presso il Plesso “Via Coccioli” in via Mario Coccioli.