Giovedì 23 Novembre 2017
   
Text Size

De.Co., certificazione per sei produttori

deco acquaviva

 

La giunta comunale, su proposta dell'assessore all'Agricoltura Luca Dinapoli, ha assegnato la certificazione De.Co. ad altri sei produttori. Potranno così fregiarsi della Denominazione comunale di origine Fedele Lucarelli, Giuseppe Losito, Lulzim Sharka, Vito Antonio Fiorente, Domenico Ruscigno, rappresentante della società agricola Agriwhite srl, e Anna Tafuni, legale rappresentante della società agricola "Bontà dei Campi" srl.

Il riconoscimento sarà consegnato ai produttori sabato in occasione della Festa della Cipolla. Le richieste sono state vagliate e approvata da una commissione, di cui fanno parte, oltre ai rappresentanti del Comune, Giuseppe Baldassarre, Gianluigi Cesari, Antonia Signorile e Giovanni Tricarico. 

La commissione De.Co. è stata istituita con delibera di consiglio il 28 novembre 2014 per "tutelare, valorizzare e rilanciare le attività e le produzioni agroalimentari, enogastronomiche, artigianali, come da tradizioni e culture locali, del territorio di Acquaviva". Hanno deciso di istituire la De-C.O. tutti i Comuni che fanno parte dell'associazione di Comuni "Cuore della Puglia", di cui Acquaviva è capofila. Finora sono stati venti i produttori, soprattutto di cipolle, che hanno ottenuto la certificazione.  L’iscrizione può essere concessa per le seguenti tipologie di prodotti agro-alimentari, eno-gastronomici, artigianali:
  • Cipolla rossa acquavivese;
  • Sponsali del territorio acquavivese;
  • Calzone di cipolla;
  • Cece nero del territorio acquavivese;
  • Ciliegia del territorio acquavivese;
  • Confetture di frutta del territorio acquavivese;
  • Olive del territorio acquavivese;
  • Vini, aceti, distillati del territorio acquavivese;
  • Oli;
  • Vitigni del territorio acquavivese;
  • Paste fresche, prodotti della panetteria, della gastronomia, della biscotteria, della pasticceria, della gelateria;
  • Latticini e formaggi del territorio acquavivese;
  • Piatti tradizionali della cucina acquavivese.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI