Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Microcredito, CNA Acquaviva abilitata al rilascio della garanzia morale

tonino santamaria

 

È già attivo il Tour Microcredito di Regione Puglia, l’itinerario di incontri e workshop di presentazione dell’Avviso Microcredito d’Impresa, lo strumento offerto dalla Regione Puglia che concede un prestito a tasso zero, in tempi rapidi e senza bisogno di garanzie, alle microimprese pugliesi che non riescono ad ottenere un finanziamento dalle banche.


La settimana scorsa siamo stati a Casarano, domani saremo a Galatina e dopodomani a Canosa di Puglia, per poi proseguire per tutte le province pugliesi – ha detto l’assessore al Lavoro Leo Caroli – Vogliamo incontrare direttamente i microimprenditori e i professionisti pugliesi potenzialmente interessati alla misura, illustrando, attraverso questi workshop, le caratteristiche del bando, le attività finanziabili e il funzionamento del finanziamento. A fine settembre abbiamo presentato il nuovo bando, che permette anche ai professionisti e ai consulenti, di presentare istanza di finanziamento: dal 25 settembre ad oggi abbiamo già ricevuto centinaia di domande e altrettante sono “in compilazione”. Il tour informativo – ha concluso Caroli – contribuirà in modo determinante a far conoscere questa importantissima misura anticrisi a quella platea di piccolissime imprese, di ditte individuali, di artigiani, di professionisti e a tutti quei soggetti cui l’Avviso Microcredito è rivolto, che rappresentano il tessuto produttivo più diffuso e articolato del nostro sistema economico e che sono esclusi da qualunque misura di sostegno e ammortizzazione sociale“.

Durante gli undici appuntamenti del Tour Microcredito, gli esperti di Puglia Sviluppo, società in house di Regione Puglia, informeranno i presenti delle caratteristiche del bando e delle modalità di presentazione della domanda.

Al primo appuntamento, tenutosi la scorsa settimana a Casarano, seguiranno gli incontri di domani a Galatina e di dopodomani a Canosa.

Il 5 novembre toccherà a San Severo, il 6 a Manfredonia.

Il 12 e il 13 novembre sarà la volta rispettivamente di Bitonto e di Acquaviva delle Fonti, il 19 e il 20 di Fasano e Mesagne, per poi concludersi a Martina Franca il 26 e a Manduria il 27 novembre.

Il Microcredito d’Impresa è un prestito a tasso zero, concesso in circa 60 giorni e senza bisogno di garanzie finanziarie, che la Regione Puglia concede alle microimprese pugliesi già esistenti, che non riescono ad ottenere un finanziamento dal sistema bancario, per realizzare nuovi investimenti. La misura è già attiva e non ci sono termini di scadenza per la presentazione delle domande.

L’impresa che ottiene un finanziamento accede ad un mutuo per un importo da 5.000 a 25.000 euro della durata massima di 60 mesi ad un tasso di interesse fisso, pari al 70% del tasso di riferimento UE (nel 2014 il tasso è stato 0,37%).

Attraverso il nuovo bando Microcredito, pubblicato sul BURP numero 134 del 25/09/14, possono partecipare e presentare domanda di finanziamento anche i singoli professionisti e consulenti come, ad esempio, medici, ingegneri, architetti, avvocati, giornalisti ecc.

La Regione Puglia segnala anche la CNA, sede di Acquaviva, tra le poche abilitate al rilascio della Garanzia Morale, garanzia indispensabile per avere accesso all’agevolazione.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI