Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

GAL SEB, Infoday: L'azienda agricola multifunzionale

logo gal_sud_est_barese

 

L’azienda agricola multifunzionale: la diversificazione come strategia di successo

Infoday: 1 ottobre 2013 ore 9.00 – Masseria Minoia S.P. Castiglione, 2 – Conversano

 

Martedì primo ottobre si terrà il primo dei due incontri organizzato dal GAL Sud Est Barese destinato ai beneficiari dei bandi, ai potenziali beneficiari e a tutti coloro vogliano implementare la propria impresa agricola mediante la diversificazione o mettendosi in rete. Parteciperanno all’infoday oltre all’Autorità di Gestione del PSR Puglia 2007-2013 Gabriele Papa Pagliardini, il presidente del GAL Sud Est Barese Pasquale Redavid, Arcangelo Cirone, il direttore.

Temi della giornata saranno le masserie didattiche, le fattorie sociali, gli agriturismi. Ad illustrare tipologie, requisiti di qualità e cura del cliente, come fattori strategici ci sarà Annalisa Brighi, referente di Alimos, uno dei principali punti di riferimento per la promozione del settore agroalimentare a livello nazionale. Le possibilità di diversificazione per le aziende come la vendita diretta, le energie rinnovabili, la trasformazione dei prodotti in loco, saranno spiegate da Rosamaria Pavoncelli, biologa esperta in gestione dell’impresa agricola e consulente socio-aziendale.

Dopo i lavori della mattina, nella seconda sessione si visterà la Masseria didattica Minoia che ospita l’incontro. La giornata sarà fortemente orientata al coinvolgimento diretto degli operatori mediante esempi pratici, casi studio, e la visita “interattiva” alla Masseria dove si potranno vedere dal vivo le attività di una masseria didattica.

Il secondo infoday si terrà l’undici ottobre e sarà dedicato alla creazione di reti di imprese.

Gli infoday sono stati pensati non solo per fornire strumenti utili e know how agli imprenditori, ma anche come preparazione alle study visit che si terranno sempre nel mese di ottobre e che riguarderanno gli stessi temi con la differenza che si andrà sul posto, in particolare in Emilia Romagna, per vedere dal vivo cosa vuol dire diversificazione, multifunzionalità, fare rete. Quali sono le reali opportunità e il valore aggiunto di aziende che hanno fatto di questi fattori gli elementi strategici della loro attività.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI