Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

“Giovani e lavoro": giovedì workshop per possibilità lavorative

lavoro-big

 

COMUNE DI ACQUAVIVA DELLE FONTI

                                                 Assessorato ai Servizi Sociali  

                                                           – Politiche per il Lavoro -

                              

in collaborazione con:

                        PROXIMA- AXIOMA Srl - Associazione HALAL

                                                                                

                                     ORGANIZZANO un WORKSHOP su:

 

Imprenditività

Imprenditorialità

                               Proattività (ricerca attiva del lavoro)

 

“ Giovani e lavoro, opportunità Imprenditoriali e lavorative

 

 

Giovedì 8 Novembre

 

Ore 19.00

 

 “SALONE DELLE FESTE"

(1° Piano Palazzo Comunale)

   A SEGUIRE

 

PRESENTAZIONE DEI NUOVI CORSI GRATUITI

finalizzati all'assunzione presso aziende

 



Tutti i partecipanti al work shop   avranno diritto di precedenza per l'accesso ai corsi gratuiti




 

Commenti  

 
#6 cittadino attento 2012-11-09 10:28
Cara Desirè, presuntuosa sarai forse tu che pensi di poter dare giudizi sugli altri molto leggeri e senza fondamento, vorrei mi spiegassi come l'Assessore Milella stà lavorando bene, interessati di quanto stà succedendo per Acquaviva nei Piani di Zona, interessati dell'inesistenz a dei rapporti con il mondo del volontariato, e poi, pensa che forse promuovere incontri anche con uno scopo di ricercare opportunità di lavoro, utili ai giovani, ma promuovendo di fatto il proprio lavoro mentre si ricopre una carica istituzionale, utilizzando strutture comunali, forse non è proprio in regola con quanto le leggi prevedono, proprio per questo si stanno valutando le possibilità di richiedere a chi è proposto a questo (magistratura) attraverso unb esposto, se è tutto regolare. Spero di si, altrimenti penso che qualcosa debba essere rivisto e questo nell'interesse della nostra comunità. Prima di dare del presuntuoso senza conoscere le verità, cerca di informarti sul ruolo di un assessore ai servizi sociali, che è anche politiche del lavoro, ma non solo quelle, sopratutto quando queste possono avere ritorni economici legati alla propria attività professionale, questo forse è reato.
 
 
#5 anakin 2012-11-08 11:03
Ma anche se l'Assessore Milella stesse promuovendo il suo "lavoro" al Comune di Cassano attraverso il suo incarico pubblico nel Comune di Acquaviva, cosa ci sarebbe di illecito o di illegittimo? Addirittura si parla di conflitto di interesse..ma sapete almeno la definizione del conflitto di interesse? E pure se questo sedicente conflitto di interesse ci fosse quale Ente Pubblico offre gratuitamente corsi di formazione o opportunità di lavoro per i nostri giovani? Sapete solo fare gossip e pettegolezzo!!!
 
 
#4 Tonino Santamaria 2012-11-08 10:45
Per Desirè: quanto da me affermato è stato oggetto di un'incontro con lo stesso assessore Milella a luglio scorso. Mi sono preoccupato per lui e gliel'ho riferito ma senza successo, vedo. Il "pericolo" che rappresento è in quel "gratuito", cosa che non esiste, perché qualcuno paga, ne sia certa (finanziamenti pubblici). Il mio era un "voler far aprire gli occhi", un sostegno all'assessore, e lui lo sa: forse il mio messaggio non è stato recepito fino in fondo. Un incarico da questa Amministrazione ? Neanche gratis me lo darebbero, quindi stia tranquilla, non si corre questo pericolo.
P. S. Abbia il coraggio, di mettere il suo nome e cognome, siamo in democrazia. Buona giornata.
 
 
#3 Desirè 2012-11-07 16:41
PERICOLOSI sono quelli che gettano fango sulla gente!!!Purtrop po per i commentatori Santamaria e cittadino (presunto/uoso) attento, qui non c'è per nessuno!! L'assessore Milella sta lavorando bene, in trasparenza.!!! !!!!!..chissà quanti di loro lo hanno fatto finora!!! Lo sportello informagiovani cosa c'entra??? Che cosa ha da promuovere Milella con l'informagiovan i???DILLO, se sai!! Facci capire!! Il Comune non fa da sponsor a ditte private, caro Santamaria!! Queste sono iniziative lodevoli per i nostri ragazzi!! e non perseverare nel vizio comune a tanti in questo paese, di voler gettare ombre sulla brava gente!!!!!ma voi pensate solo a gettare ombre, ovunque, sempre e naturalmente solo, verso chi invece sta lavorando bene!!!! Come mai??? Non Vi sembra di esagerare?? Ma i veri "pericolosi" ad Acquaviva, per me, sono altri e sono quelli che guardano la pagliuzza degli altri e non si accorgono della loro stessa trave???...Ma forse vuole solo qualche incarico dall'Amministra zione, semplice(...... ...ma pericoloso!!)
 
 
#2 cittadino attento 2012-11-07 10:56
piu che il comune, mi pare sia l'assessore Milella che promuove la sua attività svolta a Cassano con lo sportello informa giovani, come assessore alle politiche del lavoro di Acquaviva, facendo palesare quindi un possibile conflitto di interessi.
 
 
#1 Tonino Santamaria 2012-11-06 17:25
Pericoloso, molto pericoloso, che il "Comune" si faccia sponsor di ditte private, profit.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI