Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

CRISI DEL MOBILE IMBOTTITO: IL 13 UN INCONTRO A ROMA

divani

 

Un incontro sulla crisi del settore del mobile imbottito, che ormai perdura da diversi anni, e in particolare sulla vertenza delle aziende Natuzzi di Santeramo si terrà il prossimo mercoledì 13 luglio nella sede del Ministero dello Sviluppo Economico a Roma.

Le Regioni Puglia e Basilicata hanno assicurato un impegno finanziario consistente. Sono previsti anche altri incentivi. Prima della fissazione della data dell'incontro i lavoratori erano pronti a mobilitarsi ma ovviamente sono sempre sul piede di guerra in caso di mancate risposte.

L’incontro del prossimo 13 luglio a Roma presso il ministero dello Sviluppo Economico - scrive il capogruppo del Pdl alla Regione Puglia, Rocco Palese - ci auguriamo che possa essere risolutivo per suggellare un percorso di rilancio del settore del mobile imbottito e del distretto del salotto pugliese, avviato dalla nostra Amministrazione Regionale e portata avanti con impegno dal Governo Berlusconi.

Nonostante la crisi economica internazionale, il Governo Berlusconi ha reperito i finanziamenti per rendere operativo il distretto del salotto, il che consente anche alle Regioni Puglia e Basilicata di impegnare risorse proprie. Ci auguriamo a questo punto che tutti i soggetti istituzionali coinvolti, si pongano con un atteggiamento costruttivo e collaborativo con il Governo e che svolgano tutte le procedure e mantengano gli impegni finanziari in tempi rapidi, per consentire un reale rilancio del settore e scongiurare la perdita di altri posti di lavoro. Per questo speriamo che l’incontro del 13 getti le basi e le tappe per giungere in tempi certi e brevi al finanziamento e, quindi, all’attuazione dell’accordo di programma, secondo quel percorso già individuato e avviato dalla nostra Giunta Regionale e dal precedente Governo Berlusconi”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI